Iran

Iran

Capitale
Teheran
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Rial iraniano
Superficie
L’Iran al voto, ma non si prevedono cambiamenti

La questione principale è l’affluenza alle urne, mentre i conservatori al governo sono certi di mantenere un’ampia maggioranza nel parlamento. Leggi

Algeria Il 25 febbraio è stata inaugurata la Grande moschea di Algeri ( nella foto ), la terza al mondo dopo quelle di Medina e della Mecca. Leggi ... Leggi

Teheran aggira le sanzioni

“L’Iran ha usato due delle principali banche britanniche per spostare denaro in tutto il mondo” e sfuggire alle sanzioni occidentali, scrive il Financial Times. La Lloyds... Leggi

L’impero delle milizie

Il mensile arabo Al Majalla, finanziato dal governo saudita, dedica la copertina all’Iran, “l’impero delle milizie in Medio Oriente”. Per decenni, scrive il giornale,... Leggi

Chi sono gli huthi

Da piccolo movimento insurrezionale dello Yemen a protagonista della scena geopolitica internazionale. Il gruppo sciita ha approfittato della guerra tra Israele e Hamas per seminare il panico nella regione Leggi

La trappola iraniana si stringe intorno a Biden

La regione è già “infuocata”, perché attualmente sono in corso conflitti di diversa intensità a Gaza, alla frontiera tra Libano e Israele, in Siria, in Iraq, nel mar... Leggi

Il dilemma degli Stati Uniti su cosa fare con l’Iran

Né Washington né Teheran vogliono una guerra regionale, ma Joe Biden deve decidere come reagire all’attacco alla base americana in Giordania che ha ucciso tre militari statunitensi. Il rischio di escalation sale ogni giorno. Leggi

Washington afferma che la morte di tre soldati in Giordania non resterà impunita

Il presidente statunitense Joe Biden ha annunciato il 28 gennaio misure di rappresaglia dopo un attacco con droni in Giordania che ha causato la morte di tre soldati statunitensi, attribuito alle milizie filoiraniane. Leggi

I monti Aladaghlar, in Iran

19.09.2023 Leggi

... Leggi

Rilasciate ma sotto accusa

Nilufar Hamedi e Elahe Mohammadi, due giornaliste iraniane detenute da 17 mesi per aver reso pubblica la morte di Mahsa Jina Amini nel 2022, sono state rilasciate il 14 gennaio... Leggi

Tensioni con Teheran

Il Pakistan ha richiamato il suo ambasciatore in Iran dopo che Teheran ha sferrato un attacco missilistico contro due presunte basi di un gruppo islamista armato in Belucistan,... Leggi

Il Pakistan conduce attacchi di rappresaglia nel sudest dell’Iran

Due giorni dopo un raid iraniano sul suo territorio, il Pakistan ha annunciato il 18 gennaio di aver effettuato nella notte “alcuni attacchi contro obiettivi terroristici in Iran”, che hanno causato almeno nove vittime. Leggi

Il Pakistan accusa l’Iran di aver condotto un raid aereo sul suo territorio

Il 17 gennaio il Pakistan ha accusato l’Iran di aver condotto un raid aereo sul suo territorio che ha causato la morte di due bambini. Nei giorni scorsi Teheran aveva effettuato raid simili anche in Iraq e in Siria. Leggi

La tensione tra Stati Uniti e Iran sta degenerando

Da mesi tutti ripetono che i due paesi non vogliono spingersi fino a uno scontro diretto. Ma l’escalation del conflitto prosegue e nelle ultime 24 ore si è intensificata. Leggi

Baghdad protesta con Teheran dopo un raid nel Kurdistan iracheno

L’Iraq ha contestato il 16 gennaio un raid iraniano nella regione autonoma del Kurdistan, definendolo un’aggressione e una violazione della sua sovranità, mentre Teheran ha rivendicato un’operazione antisraeliana. Leggi

Israele afferma che la fase più intensa della sua offensiva militare sta per concludersi

Decine di persone sono rimaste uccise nella notte tra il 15 e il 16 gennaio nei bombardamenti israeliani sulla Striscia di Gaza, dove la fase più intensa dei combattimenti si concluderà presto, secondo Israele. Leggi

Il rischio di uno scontro tra occidente e Iran

Dal Libano al mar Rosso, gli alleati regionali di Teheran stanno lanciando nuove sfide agli Stati Uniti e a Israele. Intanto il programma nucleare iraniano è ripartito Leggi

Anniversario con attentato

Almeno 103 persone sono morte e 141 sono rimaste ferite in un attentato compiuto il 3 gennaio a Kerman, nel sud dell’Iran, vicino alla tomba del generale iraniano Qassem... Leggi

In Iran almeno 73 morti in due esplosioni vicino alla tomba di Soleimani

Due esplosioni sono state avvertite a distanza di pochi minuti l’una dall’altra, mentre erano in corso le celebrazioni per il quarto anniversario dell’omicidio del generale iraniano. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.