02 febbraio 2016 17:31

Oggi al senato il voto sulle unioni civili in Italia. A palazzo Madama è cominciata la discussione sul ddl Cirinnà, la proposta che per la prima volta in Italia riconosce diritti e doveri delle coppie omosessuali che vogliono unirsi civilmente e delle coppie eterosessuali e omosessuali che non vogliono sposarsi. Dopo la votazione sulle pregiudiziali di costituzionalità comincerà la discussione generale. Sono 110 i senatori che si sono iscritti a parlare e il dibattito potrebbe durare diversi giorni.

Internazionale pubblica ogni settimana una pagina di lettere. Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi di questo articolo. Scrivici a: posta@internazionale.it