Italia

Italia

Capitale
Roma
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Euro
Superficie
L’Italia tra sovranismo, nazionalismo e patriottismo

Nella lunga invenzione dell’identità italiana, la riflessione sul razzismo e sul feroce passato coloniale è ancora marginale. Leggi

Il Brasile visto attraverso il più grande festival letterario del paese

Il prossimo ottobre il paese sceglierà il suo nuovo presidente. Il clima è teso, e i dibattiti al festival Flip lo rispecchiano. Leggi

pubblicità
Il crollo del ponte di Genova nella stampa europea

“Per gli italiani è una metafora del marciume che c’è al cuore dello stato e delle istituzioni. Perché dietro alla tragedia del crollo del ponte Morandi a Genova si nasconde una terribile verità”. Leggi

Le domande di un ponte

Sul ponte di Genova che è crollato ci sono passato centinaia di volte. Non abito in quella città, ma ci vado a lavorare tutti gli anni. Così come lavoro a Firenze e Napoli, Milano e Lecce. Leggi

Che cos’è lo spread

In Italia periodicamente si torna a parlare di spread. Ma cos’è di preciso e perché il suo aumento è considerato un problema? Leggi

pubblicità
La deportazione a Favignana negli scritti di un poeta libico

Fadil al Shalmani era tra le migliaia di libici che si opposero alla colonizzazione italiana e furono deportati in Italia. Le sue memorie sono un tassello importante della storia di quegli anni. Leggi

Un’estate con Claude Nori

La casa editrice Postcart pubblica il volume Un’estate con te, versione rivista e arricchita del lavoro del fotografo francese Claude Nori. Leggi

La morte dei braccianti riguarda tutti noi consumatori

Il doppio incidente nel foggiano, che ha visto la morte di sedici lavoratori in tre giorni, fa risalire agli onori delle cronache il tema del lavoro in agricoltura. Ma anche sul costo reale del cibo a basso prezzo. Leggi

Teatro con angolo cottura

In due anni ho fatto più di quaranta spettacoli in abitazioni private. Forse il bello di quando fai una cosa per sopravvivere è proprio che incontri altre persone che sopravvivono. Leggi

Il Baobab denuncia Salvini per incitamento all’odio razziale

Mentre il ministro Lorenzo Fontana propone di abrogare la legge Mancino, un gruppo di attivisti romani denuncia il ministro dell’interno Salvini per incitamento all’odio razziale. Leggi

pubblicità
Roma è un laboratorio delle politiche di esclusione dei rom

Dagli spari contro una bambina allo sgombero del Camping River: i rom sono i protagonisti di una nuova stagione di violenza nella capitale, senza un piano per la loro inclusione. Leggi

Schiaffoni e sorrisi

Pare che i sondaggi diano in straordinaria crescita il ministro Salvini e ben accetto il presidente Conte. È la realtà? Probabile. Leggi

L’antirazzismo italiano ha poca voce

Gli elettori italiani sono generalmente empatici nei confronti dei profughi, ma il loro governo non lo è. Cosa non ha funzionato nel contrasto alla xenofobia? Leggi

Le mille crisi di Luigi Di Maio

Sono 144 i tavoli di crisi aperti al ministero e a essere coinvolti sono 189mila lavoratori. Dal caso Bekaert all’Ilva, cosa sta facendo il leader dei cinquestelle? Leggi

I discount mettono all’asta l’agricoltura italiana

Eurospin ha organizzato un’asta online per comprare 20 milioni di bottiglie di passata di pomodoro. Ha vinto chi ha offerto il prezzo più basso. Hanno perso sia i consumatori sia i lavoratori. Leggi

pubblicità
La colla del governo

Nel decreto “dignità” ci sono un bel po’ di cose che così di sinistra ce le eravamo dimenticate; e nel modo di affrontare la questione migranti ci sono un bel po’ di cose che così di destra non si possono tollerare. Leggi

Abbandonati in mare

La ricostruzione di quello che è successo a largo della Libia tra il 16 e il 17 luglio, quando la nave Open Arms ha ritrovato in mare un gommone distrutto con una donna e un bambino morti e una sopravvissuta, Josefa. Leggi

C’era una volta un’altra Libia

“C’è un solo sole a dar luce e calore a tutti gli esseri viventi, come c’è una sola luna a illuminare il cammino al viandante”: una lettera scritta negli anni novanta è finalmente arrivata a Tripoli. Leggi

Il declino delle vocali

La nazione, si sa, torna in scena dopo essersene stata un po’ dietro le quinte. Naturalmente la destra ne è lieta e quella che convenzionalmente chiamiamo sinistra non vuole al solito essere da meno. Leggi

A Palermo stanno processando la persona sbagliata?

Accusato di essere un trafficante di esseri umani, un giovane eritreo è in carcere da due anni. Ma sul caso ci sono molti dubbi e la vicenda rischia di trasformarsi in un fallimento politico. Leggi

pubblicità