Italia

Italia

Capitale
Roma
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Euro
Superficie
Il caso che porta in tribunale il decreto Minniti sull’immigrazione

Il decreto Minniti-Orlando sull’immigrazione finisce davanti ai giudici della cassazione con l’accusa di essere incostituzionale. Leggi

La casa delle donne Lucha y siesta di Roma rischia di chiudere

Dopo dieci anni di attività Lucha y siesta rischia lo sgombero perché l’Atac, l’azienda municipale dei trasporti che è proprietaria dell’immobile, vuole mettere in vendita lo spazio. Leggi

pubblicità
La forza delle storie contro il razzismo

La cattiva informazione incoraggia la xenofobia, invece il buon giornalismo restituisce dignità alle persone. Intervista ad Alessandro Leogrande. Leggi

Ora l’Unione europea fa comodo ai calcoli elettorali dei populisti

Nel momento in cui il Regno Unito scende dal treno dell’Unione europea altri sembrano ben felici di salirci e di usarla per rassicurare gli elettori. Leggi

Cinque domande per il 2018

La principale vittima del 2017 è stato il multilateralismo, la visione del mondo fatta di cooperazione tra gli stati. Questa tendenza negativa continuerà? Leggi

pubblicità
La crisi del Venezuela vista da chi è scappato in Italia

La storia di due ragazzi arrivati a Milano mostra cosa significa lasciarsi alle spalle un paese dove mancano cibo e medicine. E cosa vuol dire arrivare in un altro dove la concessione dell’asilo è un’incognita. Leggi

L’Europa, l’Italia e i matrimoni egualitari

Con il sì dell’Austria, metà dei paesi dell’Unione europea li riconosce. Mentre l’Italia ancora non garantisce pieni diritti alle coppie gay. Leggi

Rinnovato

“La ripresa economica c’è e l’industria va”, scrive il Censis, ma “non si è distribuito il dividendo sociale di questa ripresa e il blocco della mobilità sociale crea rancore”. Leggi

Uomini contro le donne

Dal carcere di Bollate ai circoli di sostegno e responsabilità, faccia a faccia con chi ha commesso reati sessuali e con gli operatori che lavorano per evitare che succeda di nuovo. Leggi

Cosa prevede la legge sul testamento biologico

Il consenso informato, la terapia del dolore, le disposizioni anticipate di trattamento: ecco le novità del testo. Leggi

pubblicità
La vita delle ragazze nigeriane costrette a prostituirsi in Italia

In Abruzzo c’è una strada che è diventata uno snodo del mercato del sesso nell’Italia centrale. Ci lavorano molte giovani nigeriane, vittime di tratta. Le loro storie in un reportage del Guardian. Leggi

Dall’Aja a Como

Le immagini del suicidio di Slobodan Praljak e quelle dei naziskin a Como ci consegnano due frammenti di immaginario fascista che è impossibile ignorare. Leggi

La memoria di James Nachtwey

Una grande mostra dedicata ai trentacinque anni di carriera del fotografo statunitense. Dal Ruanda agli Stati Uniti, dal Nepal all’Europa. Leggi

Arrivato in Italia il primo corridoio umanitario dall’Etiopia

Efrem è arrivato da Addis Abeba all’aeroporto di Fiumicino di Roma in aereo con altri 25 profughi africani. Leggi

Storie

Bisogna farsi viaggiatori per decifrare i motivi che hanno spinto tanti a partire e tanti altri ad andare incontro alla morte. Leggi

pubblicità
I talenti emergenti in mostra a Roma

Un festival dedicato ai fotografi emergenti di tutto il mondo. In programma mostre, letture portfolio e una serie di incontri con professionisti del settore. Leggi

Perché l’accordo tra l’Italia e la Libia sui migranti è sotto accusa

Dopo la pubblicazione di un video della Cnn che mostra migranti venduti come schiavi in Libia, nel mondo aumentano le proteste. E l’Italia rischia l’accusa di violare la Convenzione di Ginevra. Leggi

Cosa ci lascia Alessandro Leogrande

Bisognerà ripensare alla profondità della sua esperienza intellettuale e umana – così intensa e larga, in così pochi anni. Leggi

Un intellettuale che sapeva raccontare il mondo

Alessandro Leogrande è stato un intellettuale curioso che con i suoi articoli è riuscito a contrastare le narrazioni superficiali del mondo. Leggi

La lezione di Alessandro Leogrande

È dei maestri la capacità di trasformare i dubbi degli allievi in un programma di studio, in un orizzonte di lavoro, alzare il livello della riflessione, aprire scenari inaspettati e per certi versi risolutori. Leggi

pubblicità