Italia

Italia

Capitale
Roma
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Euro
Superficie
Un anno dopo il terremoto l’emergenza non è finita

Nei paesi dell’Italia centrale colpiti dal terremoto la situazione è ancora critica.
La ricostruzione procede lentamente e gli sfollati sono più di trentamila. Leggi

Il mondo in breve

A Ischia arrivano i soccorsi, interrogati quattro terroristi di Barcellona, depenalizzato l’aborto in Cile: cos’è successo oggi nel mondo. Leggi

pubblicità
A Roma i rifugiati eritrei finiscono per strada

Dall’amministrazione comunale non è stata offerta nessuna alternativa per le famiglie di rifugiati che per il momento sono costrette a dormire per strada. Leggi

Tripoli vuole il controllo dei soccorsi nel Mediterraneo 

Il sequestro della nave di una ong spagnola da parte della guardia costiera di Tripoli solleva numerosi interrogativi sulla situazione nel Mediterraneo. Leggi

Il mondo in breve

Trump accusa entrambe le parti per le violenze di Charlottesville, a Freetown i morti sono almeno 400, la rabbia della madre di Giulio Regeni: cos’è successo oggi nel mondo. Leggi

pubblicità
In fuga da Pechino

Negli ultimi due anni i richiedenti asilo cinesi sono aumentati del 400 per cento in Italia, scappano dalla Cina soprattutto per motivi religiosi. Leggi

Spari della guardia costiera libica contro la nave di Open arms

Un video mostra agenti della guardia costiera libica sparare in aria per intimidire l’equipaggio della nave impegnata nei soccorsi. Leggi

Tutte le accuse contro l’ong Jugend Rettet

Il sequestro della nave Iuventa, l’inchiesta dei pm di Trapani e i punti da chiarire delle accuse contro gli operatori dell’ong tedesca. Leggi

Una casa dove chi ha disturbi mentali può ricominciare

Nei “gruppi appartamento” i pazienti vivono una vita che non è quella che farebbero nelle cliniche. E i risultati sono positivi. Leggi

Perché aumentano i migranti bangladesi in Italia

Fuggono dalla Libia, dove sono diventati un obiettivo per gruppi criminali che li sequestrano e li torturano per chiedere un riscatto alle famiglie. Leggi

pubblicità
Le ong boicottano il codice di condotta voluto dal governo

Save the children e Moas sono le uniche ad aver firmato il codice per i salvataggi in mare. Cosa cambia e quali sono i punti critici. Leggi

Perché gli sfollati del terremoto sono ancora senza casa

Le strutture consegnate a chi ha perso la casa dopo le scosse registrate nell’Italia centrale l’anno scorso sono circa 400 su 3.772 richieste. Ecco come la burocrazia frena la ricostruzione. Leggi

Fuori e dentro Vicenza

Quattro fotografi raccontano la periferia industriale di Vicenza per analizzare i cambiamenti del territorio. Leggi

Il mondo in breve

La missione italiana in Libia, l’Obamacare sopravvive al senato, la Giordania chiede un’inchiesta sull’agente israeliano: cos’è successo oggi nel mondo. Leggi

Quando i soccorsi arrivano tardi

Mentre a Roma si discute di un codice di condotta per le ong, al largo delle coste libiche i soccorritori cercano di salvare vite umane. Leggi

pubblicità
Sulle barche dei tonnaroti

Francesco Zizola ha ritratto la cattura dei tonni tra Portoscuso e Porto Paglia, in Sardegna, negli ultimi cinque anni. Leggi

I medici che curano le ferite invisibili della tortura

Hanno cominciato a occuparsi degli esuli delle dittature latinoamericane negli anni ottanta, ora si prendono cura dei richiedenti asilo passati dalla Libia. Leggi

Un giorno qualsiasi nel mar Mediterraneo

Gli ultimi soccorsi di migranti al largo della Libia e l’importanza dei trasbordi che il codice di condotta per le ong vorrebbe vietare. Leggi

I viaggi di Arturo Zavattini

Una mostra dedicata ai lavori fotografici realizzati dall’artista di Luzzara tra il 1950 e il 1960. Leggi

Il mondo in breve

La sentenza per Mafia capitale, sciopero in Venezuela, il rapporto dell’Unaids: cos’è successo oggi nel mondo. Leggi

pubblicità