09 aprile 2013 16:00

L’agopuntura può ridurre i sintomi del raffreddore da fieno?

In un nuovo studio, pubblicato sugli Annals of Internal Medicine, un’équipe di ricercatori ha reclutato 422 volontari allergici a erba e pollini e li ha divisi in tre gruppi: il primo è stato sottoposto a 12 sedute di agopuntura nell’arco di otto settimane, il secondo ha ricevuto trattamenti di agopuntura placebo e il terzo niente. Ogni gruppo aveva accesso a un “farmaco di soccorso” antistaminico.

Dopo otto settimane i soggetti sottoposti ad agopuntura presentavano un miglioramento dei sintomi superiore rispetto a quelli degli altri due gruppi e avevano usato meno antistaminici. Dopo altre otto settimane, però, i miglioramenti erano scomparsi.

Un studio simile, pubblicato di recente su Allergy, ha rivelato che tre sedute di agopuntura alla settimana per quattro settimane alleviano i sintomi dell’allergia. I ricercatori non hanno seguito ulteriormente i pazienti. L’efficacia a lungo termine dell’agopuntura sembra dipendere da trattamenti regolari. Il problema è che non sono proprio a buon mercato, e molte assicurazioni non li coprono.

Conclusioni L’agopuntura può alleviare i sintomi del raffreddore da fieno, ma gli effetti potrebbero non essere duraturi.