NUOVE NOTIZIE

video
NUOVE NOTIZIE

  • 19 Gen 2017 11.02

La Brexit è un errore che nessun paese europeo deve ripetere

“Le conseguenze dell’uscita dall’Unione europea saranno molto gravi per il Regno Unito. Il processo che ha portato alla Brexit ha fatto emergere il lato razzista di alcuni britannici e probabilmente sarà la causa di un ulteriore declino economico del paese”. Il giornalista britannico Will Hutton, intervistato al festival di Internazionale a Ferrara, parla degli effetti della Brexit sul suo paese e sull’Unione europea. Leggi

  • 18 Gen 2017 10.41

Vite invisibili: l’eredità della politica del figlio unico in Cina

La politica del “figlio unico” è stata introdotta nel 1979 per rallentare la crescita demografica della Cina, quando ha raggiunto il miliardo di abitanti. Oggi, a causa della pianificazione familiare, nel paese 13 milioni di persone non sono registrate all’anagrafe e non possono ricevere un’istruzione né condurre una normale esistenza legale. Le loro storie in un video della Thomson Reuters Foundation. Leggi

pubblicità
  • 17 Gen 2017 10.45

Le opinioni del Guardian

In difesa delle madri single

“Quando il mio matrimonio è finito sono diventata una madre single e questo ha cambiato il modo in cui le persone mi vedevano”, dice l’attrice britannica Libby Liburd. “Per la società una buona famiglia è composta da entrambi i genitori. È ora di ammettere che la realtà non combacia con gli stereotipi che abbiamo costruito”. Il video del Guardian. Leggi

  • 16 Gen 2017 10.43

Nuove famiglie e diritti dei gay, intervista a Claudio Rossi Marcelli

“La vita delle famiglie omogenitoriali non è semplice, dal punto di vista politico e sociale. Ma la realtà è difficile anche per tutte le altre famiglie”. Claudio Rossi Marcelli, intervistato al festival di Internazionale a Ferrara, parla di Italia e diritti civili. Leggi

  • 13 Gen 2017 14.59

Martin Scorsese parla del suo ultimo film Silence

“Avevo in mente di fare un film su un prete tanti anni fa, su un prete che doveva superare il suo ego e orgoglio spirituale. Ho capito che era il film che stavo facendo, me ne sono accorto mentre lo giravo”. Intervista a Martin Scorsese. Leggi

pubblicità
  • 13 Gen 2017 10.59

Perché ci arrabbiamo quando in coppia non ci sentiamo capiti

“Spesso all’inizio di una relazione crediamo che il nostro nuovo amore ci comprenda senza bisogno di troppe parole”, spiega Alain de Botton. “L’idea che un partner ideale debba istintivamente capirci è una supposizione pericolosa per la coppia e diventare adulti significa anche smettere di credere che qualcun altro possa leggerci nel pensiero”. Leggi

  • 12 Gen 2017 10.50

Il governo dell’Uganda cede la terra dei contadini alle imprese straniere

Il governo ugandese, per incoraggiare lo sviluppo e l’uso delle sue foreste, ha affittato ottomila ettari di terreno a un’azienda che sta riforestando l’area per produrre legna da esportare. Gli abitanti della riserva di Bukalena rischiano di perdere la terra che possiedono da decenni perché non possono vantare diritti di proprietà. Il video della Thomson Reuters Foundation. Leggi

  • 11 Gen 2017 15.54

Le opinioni del Guardian

Obama non ha fatto abbastanza, ma gli americani lo rimpiangeranno

“Se consideriamo quello che ha fatto concretamente, Barack Obama è stato un presidente inadeguato”, dice il giornalista britannico del Guardian Gary Younge. “Ma l’incapacità di Obama di mantenere le promesse non è un fallimento personale. Se l’opzione migliore non riesce a soddisfare i bisogni di una nazione, significa che l’intero sistema è in crisi”. Leggi

  • 11 Gen 2017 11.00

Lo sguardo di quattro fotografi sulla crisi dei migranti in Europa

Le operazioni di soccorso in mare al largo della Libia, l’arrivo di migliaia di famiglie sulle isole greche, il percorso dei migranti sulla rotta balcanica:
cosa significa raccontare per immagini il fenomeno delle migrazioni? I fotografi italiani Francesco Giusti, Giulio Piscitelli, Francesco Zizola e Rocco Rorandelli ne parlano al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

  • 10 Gen 2017 10.50

Le opinioni del Guardian

Come l’ossessione per l’economia sta distruggendo la democrazia

“I politici parlano molto di economia, ma lo fanno in un modo difficile da comprendere”, dice Catriona Watson. “Viviamo in una ‘econocrazia’: una società in cui le persone pensano che l’elemento più importante della loro vita sia troppo complicato e vada lasciato nelle mani degli esperti. Ma cosa accade se gli esperti sbagliano o non ci rappresentano?”. Il video del Guardian. Leggi

pubblicità
  • 09 Gen 2017 10.57

Memorie di un istante: Jewel Samad racconta la foto del ragazzo pachistano in lacrime

“Era l’ottobre del 2005 e in Pakistan c’era stato un terremoto devastante”, dice Jewel Samad. “Ho visto un uomo che giaceva a terra e ho cominciato a fotografarlo, poi ho visto che un ragazzino fissava il mio obiettivo. Era il figlio e piangeva perché non poteva fare nulla per aiutare suo padre”. Leggi

  • 05 Gen 2017 14.33

L’importanza delle parole e dell’istruzione

Un’intervista a Tullio De Mauro, girata nei giorni del festival di Internazionale a Ferrara del 2014. Leggi

  • 05 Gen 2017 11.23

Cosa ci spinge a tradire il nostro partner

“Troppo spesso il tradimento è visto come il risultato dell’eccitazione sessuale o delle pura cattiveria, ma raramente le cose stanno così”, spiega Alain de Botton. L’infedeltà nasce da un aspetto molto complesso della nostra psicologia, dice lo scrittore, il dilemma irrisolto tra distanza e vicinanza nella coppia. Leggi

  • 04 Gen 2017 10.40

La nuova vita di Nicolas, scappato dal Ghana e arrivato a Ventimiglia

Nicolas è stato costretto a scappare dal Ghana ed è arrivato in Italia un anno e mezzo fa. Oggi vive a Torri, una frazione di Ventimiglia, dove lavora come agricoltore, ma rischia di dover tornare nel suo paese. Il video. Leggi

  • 03 Gen 2017 11.00

Memorie di un istante: Aris Messinis e la foto del bambino sulla scogliera di Lesbo

“Eravamo a Lesbo, tre giorni dopo il naufragio di un barcone proveniente dalla Turchia”, dice Aris Messinis. “Un pescatore ci ha detto che c’era un bambino morto ai piedi di una scogliera, in un posto difficile da raggiungere. Dopo lo shock iniziale abbiamo cominciato a scattare, come facciamo ogni giorno per coprire le notizie”. Leggi

pubblicità
  • 02 Gen 2017 11.12

Le opinioni del Guardian

Perché nessuno parla degli aborti spontanei?

“Una gravidanza su cinque non viene portata a termine e una donna su quattro ha un aborto spontaneo”, dice la giornalista Janet Murray. “È inquietante il modo in cui la gente si aspetta che le donne debbano affrontare questa esperienza. Il messaggio è chiaro: se il bambino muore, dovete soffrire in silenzio”. Il video del Guardian. Leggi

  • 30 Dic 2016 11.11

Per poter amare gli altri dobbiamo prima amare noi stessi

“Uno dei motivi per cui ci innamoriamo è che vogliamo fuggire da noi stessi perché ci sentiamo difettosi e mediocri”, spiega Alain de Botton. “Uno dei requisiti essenziali per una buona relazione è un discreto livello di autostima. Senza quest’ultima l’amore di un altro sembrerà sempre fastidioso e sbagliato, spingendoci inconsciamente a rifiutarlo e a distruggerlo”. Leggi

  • 29 Dic 2016 11.49

Un’orchestra di rifugiati porta la musica siriana in Europa

Nel 2013 il contrabassista di Aleppo Raed Jazbeh si esibisce a Berlino e decide di fare richiesta d’asilo in Germania. Dopo qualche mese forma la prima orchestra sinfonica di siriani in esilio, che mischia la tradizione orientale con la grande musica classica europea. Il video di Joshua Evangelista. Leggi

  • 28 Dic 2016 10.35

Un anno difficile: cosa è successo nel 2016

La guerra in Siria, la crisi dei migranti, il terremoto nell’Italia centrale, il voto sulla Brexit, il tentato colpo di stato in Turchia, la vittoria di Donald Trump alle presidenziali statunitensi, gli attentati a Bruxelles e a Nizza, la crisi economica del Venezuela, la morte di David Bowie, Muhammad Ali e Fidel Castro. Tutto il 2016 in un video dell’Afp. Leggi

  • 27 Dic 2016 11.00

Termini tv

Kalahysteri, folk americano in stazione

Tre musiciste italiane con percorsi diversi alle spalle cantano ispirandosi al folk americano mescolato a punk e pop rock. Il nuovo video musicale di Termini Tv. Leggi

pubblicità