Amatrice vista dall'alto, dopo il terremoto, il 24 agosto 2016. (Gregorio Borgia, Ap/Ansa)
Alle 3.36 del 24 agosto un sisma di magnitudo 6 ha colpito l’Italia centrale, con epicentro ad Accumoli, in provincia di Rieti. Il bilancio è di almeno 38 morti. Molte persone sono ancora sepolte sotto le macerie. Leggi

Il terremoto in Italia

Alle 3.36 del 24 agosto un sisma di magnitudo 6 ha colpito l’Italia centrale, con epicentro ad Accumoli, in provincia di Rieti. Il bilancio è di almeno 38 morti. Molte persone sono ancora sepolte sotto le macerie. Leggi

Ultim’ora
Nuova scossa di assestamento nel centro Italia
 
  •    

Il mondo adesso

Forte scossa di terremoto nel centro Italia, almeno 38 morti. I dispersi sono più di 150, come ha confermato la protezione civile. Secondo un bilancio dell’Ansa, non confermato ufficialmente, le vittime sarebbero 63. Il sisma, di magnitudo 6 con epicentro ad Accumoli, in provincia di Rieti, è stato avvertito in tutto il centro Italia alle 3.36 del 24 agosto, seguito un’ora dopo da due scosse di magnitudo inferiore. Alle 13.50 c’è stata un’altra forte scossa di assestamento. I paesi più colpiti sono Accumoli, Amatrice, sempre in provincia di Rieti, e Pescara del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno.
Carri armati turchi entrano in Siria per liberare Jarablus dal gruppo Stato islamico (Is). L’obiettivo dell’esercito turco, che ha bombardato pesantemente la località con il sostegno della coalizione internazionale, è allontanare l’Is dal confine tra Siria e Turchia. I soldati turchi hanno colpito anche le milizie curde nella regione per impedire che, una volta allontanati i jihadisti, conquistino le località liberate. Il ministro degli esteri siriano ha condannato le operazioni militari turche, definendole una violazione della sovranità siriana.
L’Fbi indaga su una possibile intrusione di hacker russi nei computer del New York Times. Secondo l’agenzia statunitense, alcuni hacker, che si sospetta lavorassero per i servizi segreti russi, sono penetrati nei computer di alcuni giornalisti del New York Times e di altri mezzi d’informazione statunitensi, come parte di una serie di attacchi informatici che hanno preso di mira in particolare organizzazioni legate al Partito democratico. Il New York Times ha fatto sapere che il suo sistema informatico non è stato compromesso.
pubblicità
Terremoto di magnitudo 6,8 in Birmania. Il sisma, con epicentro a 25 chilometri da Chauk, è stato avvertito anche in Thailandia, Bangladesh e India. Per il momento non risultano vittime o danni gravi.
La Corea del Nord lancia un missile balistico da un sottomarino. La notizia è stata data dalle autorità sudcoreane, secondo le quali il 24 agosto il missile ha percorso circa 500 chilometri in direzione del Giappone. Washington ha condannato il lancio definendolo una “provocazione”. Stati Uniti e Corea del Sud sono impegnati nell’esercitazione militare annuale congiunta Ulchi freedom.
Gli esseri umani hanno modificato il 75 per cento della superficie terrestre. Uno studio statunitense stima che, escludendo gli oceani, i tre quarti della superficie del pianeta siano stati alterati dalla presenza umana, a causa soprattutto della conversione delle aree naturali in terreni agricoli o in città. Tuttavia lo studio mostra che è possibile contenere l’impatto della crescita demografica: tra il 1992 e il 2009 la popolazione è aumentata del 23 per cento mentre l’impatto sull’ambiente del 9 per cento.
NUOVE NOTIZIE

IN PRIMO PIANO
NUOVE NOTIZIE

  • 24 Ago 2016 14.30

Terremoto nell’Italia centrale

Cosa sappiamo finora del terremoto nell’Italia centrale

La notte del 24 agosto un terremoto ha colpito l’Italia centrale. L’epicentro del sisma, a circa quattro chilometri di profondità, è stato registrato tra Amatrice e Accumoli, in provincia di Rieti. Ecco cosa sappiamo finora della vicenda. Leggi

  • 24 Ago 2016 14.10

Un morto e decine di feriti in un attentato nel sud della Thailandia

Un’autobomba è esplosa in un quartiere di Pattani, una città a maggioranza musulmana nel sud della Thailandia. Una donna è morta e più di 30 persone sono rimaste ferite. Leggi

pubblicità
  • 24 Ago 2016 13.41

Il bibliopatologo risponde

Spiate gli scrittori, ma con moderazione

Recentemente sono stato redarguito a causa di quella che non credevo essere una bibliopatologia: la lettura ossessiva degli epistolari. Mi è stato detto che un vero lettore si dovrebbe astenere dal leggere le lettere dei suoi autori preferiti, perché deviano dalla sostanza, dalla loro opera (questa la terminologia dell’accusatore). Io che cosa ci posso fare? Leggi

  • 24 Ago 2016 13.19

Alluvioni nel nord dell’India

Case sommerse ad Allahabad, in India. Le forti piogge nel nord del paese hanno causato lo straripamento dei fiumi Gange e Yamuna.
  • 24 Ago 2016 12.58

Terremoto nell’Italia centrale

Che cos’è un terremoto e come si misura

Lo strato più superficiale del nostro pianeta, cioè la crosta terrestre, è formato da più pezzi. Questi pezzi, o placche, si muovono lentamente, scivolando l’uno rispetto all’altro o scontrandosi. Tre risposte sulla natura dei terremoti. Leggi

pubblicità
  • 24 Ago 2016 12.37

Il presidente filippino è un problema per il suo paese più che per l’Onu

Rodrigo Duterte ha scatenato un’ondata di omicidi extragiudiziali definendoli parte della “lotta alla droga”. E minaccia di voler uscire dalle Nazioni Unite che hanno criticato i suoi metodi. Ma i conti con lui dovranno farli nei prossimi sei anni i cento milioni di abitanti delle Filippine. Leggi

  • 24 Ago 2016 11.21

Terremoto nell’Italia centrale

Amatrice distrutta dal terremoto

“Decine di vittime, tanti sotto le macerie, stiamo allestendo un luogo per le salme”, ha detto Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, uno dei centri più colpiti dal sisma di magnitudo 6 che ha colpito l’Italia centrale il 24 agosto. Ad Accumoli, un altro paese del Lazio, l’ultimo bilancio riferito dal primo cittadino Stefano Petrucci, è di 4 morti accertati e almeno 8 dispersi. Altre due vittime ci sono state ad Arquata del Tronto, nelle Marche. Le autorità non hanno fornito un bilancio ufficiale delle vittime. Leggi

  • 24 Ago 2016 11.10

Il Gabon si prepara al voto

Un sostenitore del candidato dell’opposizione Jean Ping durante una campagna a Libreville, in Gabon, per le elezioni presidenziali che si svolgeranno il 27 agosto. Ping sfiderà il presidente uscente Ali Bongo Ondimba.
  • 24 Ago 2016 10.46

Terremoto nell’Italia centrale

Cosa fare in caso di terremoto

Un terremoto provoca diversi tipi di oscillazioni in un edificio. Le più dannose sono quelle orizzontali, che colpiscono sopratutto le costruzioni più antiche. A rischio sono anche le case costruite senza seguire le normative sismiche. La Protezione civile ha stilato alcune norme di comportamento da seguire durante e dopo le scosse. Leggi

  • 24 Ago 2016 10.32

Terremoto nell’Italia centrale

Le ultime notizie sul terremoto nell’Italia centrale

Un sisma di magnitudo 6 con epicentro ad Accumoli, in provincia di Rieti, è stato avvertito in tutto il centro Italia alle 3.36 del 24 agosto, seguito un’ora dopo da due scosse di magnitudo inferiore. I danni più gravi ad Accumoli, ad Amatrice, sempre in provincia di Rieti, e a Pescara del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. Leggi

pubblicità
  • 24 Ago 2016 09.38

Terremoto nell’Italia centrale

I soccorsi dopo il terremoto

La notte del 24 agosto, alle 3.36, un terremoto di magnitudo 6 ha colpito l’Italia centrale, seguito un’ora dopo da altre scosse di magnitudo inferiore. Almeno ventuno persone sono morte. Leggi

  • 24 Ago 2016 09.20

L’Unione europea è ancora ostaggio degli egoismi nazionali

“L’Europa non è finita”, ha dichiarato il capo del governo italiano Matteo Renzi a margine dell’incontro del 22 agosto con Angela Merkel e François Hollande. Ma davvero possiamo credergli? Leggi

  • 24 Ago 2016 08.21

I titoli dei quotidiani di oggi

  • Corriere della Sera: “Poletti: un voucher per i disoccupati”
  • La Repubblica: “Roma, 13 roghi in ventiquattro ore”
  • La Stampa: “L’Italia nella morsa degli incendi”
  • Il Messaggero: “I roghi di Roma”
  • Il Sole 24 Ore: “Borse europee in recupero. A Milano rally delle banche”
  • Il Fatto Quotidiano: “Grazie al governo i banchieri-scandalo possono tornare”
  • Libero: “Chi attacca Parisi è un pirla”
  • Il Giornale: “La beffa, domenica si vota per le province abolite”
  • 23 Ago 2016 20.00

Le foto del giorno

Dalle alluvioni in Louisiana, negli Stati Uniti, alla festa per il dio Krishna a Mumbai, in India: ventiquattr’ore in immagini. Leggi

  • 23 Ago 2016 19.00

Le etichette non dicono niente

Ricominciamo giocando con qualche aggettivo utile per l’autunno: popolare, populista, impopolare. Le tradizioni popolari sono buone, la sovranità popolare anche. Una base popolare è fondamentale, non solo per i politici. Leggi

pubblicità
  • 23 Ago 2016 18.36

Il rumore che copre Blonde di Frank Ocean

Radiohead, Beyoncé, Rihanna, Adele, Taylor Swift e Kanye West in modi diversi tra loro hanno reso l’uscita dei loro album un evento mediatico. Intorno a ciascuno di questi lavori è stata creata una narrazione che ha contribuito a farli percepire come qualcosa di unico, di imperdibile, di rivoluzionario. L’uscita di Blonde (o blond) di Frank Ocean, il 20 agosto, è l’apice di questo frastagliato e caotico metadiscorso. Leggi

  • 23 Ago 2016 18.04

Come la Cina sta cambiando internet

Chi vive negli Stati Uniti o in Europa probabilmente non conosce le app cinesi. Ma la verità è che la Cina, conosciuta finora per le sue imitazioni scadenti, può indicarci come si evolverà internet: alcune app, come WeChat, sono diventate così innovative che gli occidentali stanno cominciando a copiarle. Il video del New York Times. Leggi

  • 23 Ago 2016 17.32

Al Sarajevo film festival vince il film turco Albüm

Alla ventunesima edizione del festival di Sarajevo è stata premiata l’opera prima di Mehmet Can Mertoğlu, una commedia che affronta i problemi sociali e identitari delle famiglie turche (e non solo). Leggi

  • 23 Ago 2016 17.15

Piano panoramico

Nell’osservatorio del One world trade center, a New York. L’osservatorio è all’ultimo piano del nuovo grattacielo di 104 piani che sorge sul sito delle torri gemelle, distrutte dagli attentati dell’11 settembre 2011.
  • 23 Ago 2016 16.51

Chi sono gli oromo e perché protestano in Etiopia?

Quando ha tagliato il traguardo della maratona alle Olimpiadi di Rio de Janeiro l’atleta etiope Feyisa Lilesa ha incrociato le mani sulla testa disegnando una X. La maggior parte di quelli che hanno visto il gesto in diretta non hanno capito quanto fosse pericoloso per Lilesa, che stava protestando contro l’uccisione di centinaia di persone di etnia oromo in Etiopia. Leggi