I soccorsi ad Amatrice, in provincia di Rieti, il 24 agosto 2016. (Filippo Monteforte, Afp)
Alle 3.36 del 24 agosto un sisma di magnitudo 6 ha colpito l’Italia centrale, con epicentro ad Accumoli, in provincia di Rieti. Il bilancio è di almeno 38 morti. Molti sono ancora sepolti sotto le macerie. Leggi

Il terremoto in Italia

Alle 3.36 del 24 agosto un sisma di magnitudo 6 ha colpito l’Italia centrale, con epicentro ad Accumoli, in provincia di Rieti. Il bilancio è di almeno 38 morti. Molti sono ancora sepolti sotto le macerie. Leggi

Ultim’ora
Forte esplosione nella città di Elâzığ, nell’est della Turchia
 
  •    

Il mondo adesso

Forte scossa di terremoto nel centro Italia, almeno 38 morti. I dispersi sono più di 150, come ha confermato la protezione civile. Un sisma di magnitudo 6 con epicentro ad Accumoli, in provincia di Rieti, è stato avvertito in tutto il centro Italia alle 3.36 del 24 agosto, seguito un’ora dopo da due scosse di magnitudo inferiore. I paesi più colpiti sono Accumoli, Amatrice, sempre in provincia di Rieti, e Pescara del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. I soccorsi sono stati complicati dalla difficoltà di accesso alle zone colpite.
Carri armati turchi entrano in Siria per liberare Jarablus dal gruppo Stato islamico (Is). L’obiettivo dell’esercito turco, che ha bombardato pesantemente la località con il sostegno della coalizione internazionale, è allontanare l’Is dal confine tra Siria e Turchia. I soldati turchi hanno colpito anche le milizie curde nella regione per impedire che, una volta allontanati i jihadisti, conquistino le località liberate.
L’Fbi indaga su una possibile intrusione di hacker russi nei computer del New York Times. Secondo l’agenzia statunitense, alcuni hacker, che si sospetta lavorassero per i servizi segreti russi, sono penetrati nei computer di alcuni giornalisti del New York Times e di altri mezzi d’informazione statunitensi, come parte di una serie di attacchi informatici che hanno preso di mira in particolare organizzazioni legate al Partito democratico. Il New York Times ha fatto sapere che il suo sistema informatico non è stato compromesso.
pubblicità
La Corea del Nord lancia un missile balistico da un sottomarino. La notizia è stata data dalle autorità sudcoreane, secondo le quali il 24 agosto il missile ha percorso circa 500 chilometri in direzione del Giappone. Washington ha condannato il lancio definendolo una “provocazione”. Stati Uniti e Corea del Sud sono impegnati nell’esercitazione militare annuale congiunta Ulchi freedom.
La polizia peruviana è sospettata di aver fatto esecuzioni sommarie. Secondo le autorità peruviane un gruppo di agenti ha messo in piedi uno “squadrone della morte”. Sarebbero coinvolte 18 persone, tra i quali un alto ufficiale, colpevoli di almeno venti omicidi dal 2012 nelle città di Lima, Chiclayo e Chincha Alta. I poliziotti avrebbero fatto passare le persone uccise per dei pericolosi criminali per ottenere delle promozioni.
Gli esseri umani hanno modificato il 75 per cento della superficie terrestre. Uno studio statunitense stima che, escludendo gli oceani, i tre quarti della superficie del pianeta siano stati alterati dalla presenza umana, a causa soprattutto della conversione delle aree naturali in terreni agricoli o in città. Tuttavia lo studio mostra che è possibile contenere l’impatto della crescita demografica: tra il 1992 e il 2009 la popolazione è aumentata del 23 per cento mentre l’impatto sull’ambiente del 9 per cento.
NUOVE NOTIZIE

IN PRIMO PIANO
NUOVE NOTIZIE

  • 24 Ago 2016 11.21

Terremoto nell’Italia centrale

Amatrice distrutta dal terremoto

“Decine di vittime, tanti sotto le macerie, stiamo allestendo un luogo per le salme”, ha detto Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, uno dei centri più colpiti dal sisma di magnitudo 6 che ha colpito l’Italia centrale il 24 agosto. Ad Accumoli, un altro paese del Lazio, l’ultimo bilancio riferito dal primo cittadino Stefano Petrucci, è di 4 morti accertati e almeno 8 dispersi. Altre due vittime ci sono state ad Arquata del Tronto, nelle Marche. Le autorità non hanno fornito un bilancio ufficiale delle vittime. Leggi

  • 24 Ago 2016 11.10

Il Gabon si prepara al voto

Un sostenitore del candidato dell’opposizione Jean Ping durante una campagna a Libreville, in Gabon, per le elezioni presidenziali che si svolgeranno il 27 agosto. Ping sfiderà il presidente uscente Ali Bongo Ondimba.
pubblicità
  • 24 Ago 2016 10.46

Terremoto nell’Italia centrale

Cosa fare in caso di terremoto

Un terremoto provoca diversi tipi di oscillazioni in un edificio. Le più dannose sono quelle orizzontali, che colpiscono sopratutto le costruzioni più antiche. A rischio sono anche le case costruite senza seguire le normative sismiche. La Protezione civile ha stilato alcune norme di comportamento da seguire durante e dopo le scosse. Leggi

  • 24 Ago 2016 10.32

Terremoto nell’Italia centrale

Le ultime notizie sul terremoto nell’Italia centrale

Un sisma di magnitudo 6 con epicentro ad Accumoli, in provincia di Rieti, è stato avvertito in tutto il centro Italia alle 3.36 del 24 agosto, seguito un’ora dopo da due scosse di magnitudo inferiore. I danni più gravi ad Accumoli, ad Amatrice, sempre in provincia di Rieti, e a Pescara del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. Leggi

  • 24 Ago 2016 09.38

Terremoto nell’Italia centrale

I soccorsi dopo il terremoto

La notte del 24 agosto, alle 3.36, un terremoto di magnitudo 6 ha colpito l’Italia centrale, seguito un’ora dopo da altre scosse di magnitudo inferiore. Almeno ventuno persone sono morte. Leggi

pubblicità
  • 24 Ago 2016 09.20

L’Unione europea è ancora ostaggio degli egoismi nazionali

“L’Europa non è finita”, ha dichiarato il capo del governo italiano Matteo Renzi a margine dell’incontro del 22 agosto con Angela Merkel e François Hollande. Ma davvero possiamo credergli? Leggi

  • 24 Ago 2016 08.21

I titoli dei quotidiani di oggi

  • Corriere della Sera: “Poletti: un voucher per i disoccupati”
  • La Repubblica: “Roma, 13 roghi in ventiquattro ore”
  • La Stampa: “L’Italia nella morsa degli incendi”
  • Il Messaggero: “I roghi di Roma”
  • Il Sole 24 Ore: “Borse europee in recupero. A Milano rally delle banche”
  • Il Fatto Quotidiano: “Grazie al governo i banchieri-scandalo possono tornare”
  • Libero: “Chi attacca Parisi è un pirla”
  • Il Giornale: “La beffa, domenica si vota per le province abolite”
  • 23 Ago 2016 20.00

Le foto del giorno

Dalle alluvioni in Louisiana, negli Stati Uniti, alla festa per il dio Krishna a Mumbai, in India: ventiquattr’ore in immagini. Leggi

  • 23 Ago 2016 19.00

Le etichette non dicono niente

Ricominciamo giocando con qualche aggettivo utile per l’autunno: popolare, populista, impopolare. Le tradizioni popolari sono buone, la sovranità popolare anche. Una base popolare è fondamentale, non solo per i politici. Leggi

  • 23 Ago 2016 18.36

Il rumore che copre Blonde di Frank Ocean

Radiohead, Beyoncé, Rihanna, Adele, Taylor Swift e Kanye West in modi diversi tra loro hanno reso l’uscita dei loro album un evento mediatico. Intorno a ciascuno di questi lavori è stata creata una narrazione che ha contribuito a farli percepire come qualcosa di unico, di imperdibile, di rivoluzionario. L’uscita di Blonde (o blond) di Frank Ocean, il 20 agosto, è l’apice di questo frastagliato e caotico metadiscorso. Leggi

pubblicità
  • 23 Ago 2016 18.04

Come la Cina sta cambiando internet

Chi vive negli Stati Uniti o in Europa probabilmente non conosce le app cinesi. Ma la verità è che la Cina, conosciuta finora per le sue imitazioni scadenti, può indicarci come si evolverà internet: alcune app, come WeChat, sono diventate così innovative che gli occidentali stanno cominciando a copiarle. Il video del New York Times. Leggi

  • 23 Ago 2016 17.32

Al Sarajevo film festival vince il film turco Albüm

Alla ventunesima edizione del festival di Sarajevo è stata premiata l’opera prima di Mehmet Can Mertoğlu, una commedia che affronta i problemi sociali e identitari delle famiglie turche (e non solo). Leggi

  • 23 Ago 2016 17.15

Piano panoramico

Nell’osservatorio del One world trade center, a New York. L’osservatorio è all’ultimo piano del nuovo grattacielo di 104 piani che sorge sul sito delle torri gemelle, distrutte dagli attentati dell’11 settembre 2011.
  • 23 Ago 2016 16.51

Chi sono gli oromo e perché protestano in Etiopia?

Quando ha tagliato il traguardo della maratona alle Olimpiadi di Rio de Janeiro l’atleta etiope Feyisa Lilesa ha incrociato le mani sulla testa disegnando una X. La maggior parte di quelli che hanno visto il gesto in diretta non hanno capito quanto fosse pericoloso per Lilesa, che stava protestando contro l’uccisione di centinaia di persone di etnia oromo in Etiopia. Leggi

  • 23 Ago 2016 16.16

In Argentina la psicoanalisi è così popolare che anche i detenuti vanno in analisi

La psicoanalisi freudiana è di gran moda in Argentina. Nel paese si registra il più alto numero di psicologi pro capite e la psicoanalisi è un’opzione di cura standard per i bambini. Non stupisce quindi che anche nelle carceri i detenuti abbiano la loro dose di psicoanalisi freudiana una volta a settimana. Leggi

pubblicità
  • 23 Ago 2016 15.57

Animali nella polvere

Fin dal 2001 il fotografo britannico Nick Brandt ha raccontato lo sfruttamento della natura e degli animali nell’Africa orientale. Il suo ultimo progetto è Inherit the dust, una serie di immagini panoramiche che mostrano l’impatto dell’uomo nei luoghi dove un tempo gli animali erano liberi di pascolare. Leggi

  • 23 Ago 2016 15.07

A Gaza le atlete di basket paralimpico superano le ferite della guerra

Sulla sua sedia a rotelle Wessal infila con entusiasmo passaggi e canestri: assieme ad altre palestinesi, si prepara a rappresentare la prima squadra femminile di basket paralimpico della Striscia di Gaza. Leggi

  • 23 Ago 2016 14.44

Danza per Krishna

Studenti danzano durante la festa di Janmashtami, che celebra la nascita del dio Krishna a Mumbai, in India.
  • 23 Ago 2016 14.32

Mashup trombone

Da fuori la confezione sembra stile tema dei cartoni animati anni settanta, ma poi si sente quello dei Sud Sound System che rappa contro “quiddhri che cumannanu” e lo sfruttamento indiscriminato del Salento, ma poi si passa al canto tradizionale in griko prima della chiusa ancora stile surf rock di Dick “Misirlou” Dale, e nel mashuppone di cose c’è anche il verde della macchia mediterranea di Galatone, la onlus italo-senegalese e lu sole lu mare l’amianto. Roba forte. Leggi

  • 23 Ago 2016 13.46

L’Europa finisce a Ventimiglia

Nel 2015 la Francia ha chiuso ai migranti la frontiera con l’Italia e da allora, per i migranti stranieri, Ventimiglia è diventata un imbuto. Alcuni parlano di emergenza, ma intanto gli abitanti della città ligure si sono mobilitati per aiutare le persone bloccate al confine. Leggi