Ultim’ora
Spari in un centro commerciale a Monaco di Baviera
 
  •    

Il mondo adesso

Nella sparatoria a Monaco di Baviera ci sono stati nove morti e diversi feriti. A sparare è stato un diciottenne di cittadinanza tedesca e iraniana, che ha agito da solo e si è poi suicidato a un chilometro dal luogo della sparatoria, il centro commerciale Olympia-Einkaufszentrum, nel distretto di Moosach. In una conferenza stampa il capo della polizia di Monaco ha dichiarato che il giovane non era noto alla polizia e non risulta collegato a gruppi terroristici.
Christine Lagarde rinviata a giudizio per il caso Tapie. Lo ha deciso la corte di giustizia. L’attuale direttrice operativa del Fondo monetario internazionale è accusata di aver favorito l’imprenditore Bernard Tapie in una controversia con lo stato e la banca Crédit Lyonnais. I fatti risalgono al 2008, quando Lagarde era ministra dell’economia. Il caso era scoppiato dopo che Tapie aveva comprato l’80 per cento dell’Adidas grazie a un prestito dalla Crédit Lyonnais ma in un secondo momento, quando aveva deciso di vendere alcune quote, sosteneva di essere stato truffato dalla banca.
Arrestate in Brasile dieci persone sospettate di preparare attentati durante le Olimpiadi. L’operazione della polizia è avvenuta nello stato di Paraná, nel sud del paese. Le persone fermate non sono direttamente legate al gruppo Stato islamico, ma avevano cercato di prendere contatti con l’organizzazione jihadista, come ha confermato il ministero della giustizia. Si tratta di cittadini brasiliani che, secondo i magistrati, erano pronti a usare armi da fuoco e tattiche di guerriglia.
pubblicità
Scomparso un aereo militare indiano con più di venti persone a bordo. Lo ha dichiarato un portavoce dell’aviazione militare indiana. L’aereo trasportava dei militari ed era in volo da Chennai a Port Blair, nelle isole Andamane. È stata lanciata un’operazione di ricerca.
Il portoghese António Guterres in testa dopo il primo voto per il prossimo segretario generale dell’Onu. Dopo il primo voto segreto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, l’ex premier portoghese e Alto commissario per i rifugiati ha ottenuto il maggior numero di preferenze come possibile successore di Ban-ki moon, che lascia l’incarico alla fine del 2016. Tra gli altri favoriti, ci sono l’ex presidente sloveno Danilo Turk e la direttrice dell’Unesco, la bulgara Irina Bokova.
Combattimenti tra milizie ribelli e filogovernative nel nord del Mali. A Kidal sono scoppiati degli scontri tra i combattenti di una coalizione di ribelli tuareg (il Coordinamento dei movimenti dell’Azawad) e gli uomini della milizia Gatia, alleati del governo di Bamako. La città ospita il quartier generale dei caschi blu dell’Onu in questa parte del Mali. Entrambi i gruppi avevano firmato l’accordo di pace del giugno del 2015.
Un contadino afgano smista i chicchi di grano in un campo vicino a Kabul. Il governo sta incoraggiando i contadini a coltivare grano, riso e verdure invece dell’oppio.
Diciassette cadaveri recuperati nella stiva di un’imbarcazione al largo della Libia. La barca di legno ha fatto naufragio a venti chilometri dalle coste libiche e aveva a bordo altri 452 migranti, che sono stati salvati. Le morti potrebbero essere state causate della concentrazione di gas di scarico del motore nella stiva. In totale il 21 luglio sono stati soccorsi 1.128 migranti nel canale di Sicilia, nel corso di otto distinte operazioni di soccorso.
Gli uccelli selvatici aiutano i raccoglitori di miele del Mozambico. Secondo uno studio pubblicato su Science, gli indicatori golanera (indicator indicator) riconoscono il richiamo dei cacciatori yao e volano davanti a loro guidandoli agli alveari. Si tratta di una forma di comunicazione tra esseri umani e animali selvatici non comune. Gli uccelli rispondono in modo collaborativo a un richiamo specifico tramandato tra gli yao e, dopo che i cacciatori hanno aperto l’alveare e preso il miele, si nutrono della cera.
Centinaia di migliaia di indiani si affollano nei cinema per vedere Kabali, l’ultimo successo di Bollywood. Il 22 luglio è uscito Kabali, l’ultimo film di Rajinikanth, uno degli attori più rappresentativi di Bollywood. Il film aveva suscitato una così grande attesa che nella città di Chennai molte aziende avevano concesso ai lavoratori un giorno di ferie, prevedendo che molti dipendenti sarebbero rimasti a casa per andare al cinema. La pellicola ha ricevuto recensioni positive.
NUOVE NOTIZIE

IN PRIMO PIANO
NUOVE NOTIZIE

  • 22 Lug 2016 21.50

Se non riuscite a dormire, pensate a cose senza senso

Il cognitivista Luc Beaudoin ha inventato una nuova cura per l’insonnia: il rimescolamento cognitivo. È una tecnica che consiste nel focalizzarsi su una sequenza casuale di oggetti: una mucca, un microfono, una pagnotta e così via. Infatti, riempiendo la mente di pensieri insensati, facciamo scattare l’interruttore del sonno. Leggi

  • 22 Lug 2016 19.30

Le foto del giorno

Dalla candidatura ufficiale del repubblicano Donald Trump alla Casa Bianca ai bombardamenti delle forze governative siriane su Aleppo: ventiquattr’ore in immagini. Leggi

pubblicità
  • 22 Lug 2016 18.32

Il sogno di Wadjda

Haifaa Al Mansour è nata in Arabia Saudita negli anni settanta ed è nota al pubblico per aver scritto e diretto il film La bicicletta verde. Ora le peripezie della piccola Wadjda diventano un libro per ragazzi che conserva l’effervescenza e la leggera irriverenza del film. Leggi

  • 22 Lug 2016 18.06

La lotta all’aids non è ancora finita

Le nuove infezioni da hiv registrate ogni anno stanno diminuendo a livello mondiale, ma il calo è troppo lento per raggiungere l’obiettivo del 2030. Il problema della prevenzione è diventato uno dei più importanti nella lotta all’hiv/aids ed è molto discusso alla conferenza internazionale sull’aids in corso a Durban, in Sudafrica. Leggi

  • 22 Lug 2016 17.37

Alla ricerca dei film del weekend

Con Star trek beyond e Mr. Cobbler, più Ghostbusters che uscirà il 28 luglio si chiude virtualmente la stagione cinematografica. Il botteghino italiano, dominato da Checco Zalone, ci dice che è il cinema d’autore sta scomparendo dai nostri schermi, ma il gusto del pubblico c’entra poco. Per farsi un’idea basta vedere quello che succede in Francia. Leggi

pubblicità
  • 22 Lug 2016 17.15

Le foreste di Ellie Davies

Le foreste sono da sempre considerate luoghi pieni di mistero e di pericolo, simboli potenti di racconti fantastici e leggende popolari. Per Ellie Davies, le foreste rappresentano i luoghi del passato. Leggi

  • 22 Lug 2016 16.58

Scuola libera tutti?

Philip Olterman sul Guardian ha dedicato un lungo articolo, concreto e suggestivo, allo Evangelische Schule Berlin Zentrum. L’articolo è stato ripreso anche in siti italiani senza però che si sia rilevata la matrice religiosa dell’esperienza educativa berlinese libertaria e innovativa nei modi d’apprendere, ma fortemente ancorata anzitutto all’idea che una scuola si fa bene se ha una definita visione. Leggi

  • 22 Lug 2016 16.13

Lo specchio deformante di Istanbul

Che cos’è oggi un capo di governo democraticamente eletto, e che cosa lo distingue da un capo autoritario che alimenta con l’appello al popolo le proprie pretese di onnipotenza? È una domanda che non riguarda solo la Turchia. Leggi

  • 22 Lug 2016 15.48

Aria nella testa

Il festival internazionale di mongolfiere nel parco di Eshkol, vicino a Netivot, in Israele.
  • 22 Lug 2016 15.16

Le storie dei profughi nell’hotel City Plaza di Atene

Il City Plaza era un hotel a tre stelle nel centro di Atene, chiuso a causa della crisi economica. Il 22 aprile è stato riaperto ed è diventato la casa di oltre 400 migranti e profughi, bloccati nella capitale greca dopo la chiusura delle frontiere e l’accordo tra Unione europea e Turchia. Leggi

pubblicità
  • 22 Lug 2016 13.45

La polizia di Miami ha sparato a un afroamericano disarmato

Il 18 luglio a Miami, in Florida, un poliziotto ha sparato a Charles Kinsey mentre stava riportando un uomo affetto da autismo in una casa famiglia. Il terapeuta comportamentale era disarmato e al momento dello sparo era sdraiato a terra con le mani alzate. Il video del New York Times. Leggi

  • 22 Lug 2016 13.11

Potere alle nostre figlie

Non vedevo l’ora di passare l’estate con il pancione, ma la recente sequenza di brutte notizie mi fa venire l’angoscia all’idea che mia figlia nasca in un mondo così. Leggi

  • 22 Lug 2016 12.11

Un’estate bolognese di decoro e birre calde

“Ho perso metà dell’incasso da quando c’è l’ordinanza”, dice Polash. “Ho una famiglia da mantenere, affitto e tasse da pagare: come devo fare?”. L’ordinanza è quella emessa in maggio dal sindaco di Bologna che impone agli alimentari di chiudere alle 21 e di non refrigerare gli alcolici. Sarà in vigore fino al 31 ottobre 2016, e l’unico modo per ottenere una deroga sull’orario di chiusura è di rinunciare del tutto a tenere alcolici in assortimento. Leggi

  • 22 Lug 2016 11.28

Atleti senza Olimpiadi

Seda Tutkhalyan si allena nel centro sportivo Ozero Krugloe, a Mosca. Il 21 luglio il Tribunale arbitrale dello sport di Losanna ha respinto il ricorso del comitato olimpico di Mosca e di 68 sportivi della Federazione di atletica russa, che erano stati squalificati per doping. Di conseguenza, la Russia sarà esclusa dalle gare di atletica alle Olimpiadi di Rio.
  • 22 Lug 2016 10.50

I primi sei mesi di Donald Trump alla guida degli Stati Uniti

Immaginiamo di essere nel luglio del 2017. Donald Trump, che esattamente un anno fa è stato nominato candidato del Partito repubblicano alle elezioni presidenziali statunitensi, ha vinto con uno stretto margine (i sondaggi dicono che un esito del genere è possibile). Trump si è insediato sei mesi fa e ha cominciato a mantenere le promesse fatte in campagna elettorale. Leggi

pubblicità
  • 22 Lug 2016 10.28

Intervista illustrata all’attore Seth Rogen

L’attore Seth Rogen risponde con dei disegni alle domande del New York Times Magazine. La videointervista. Leggi

  • 22 Lug 2016 09.56

La polizia del Kenya accusata di abusi sistematici

Un rapporto di 87 pagine redatto dall’ong Human rights watch accusa le forze dell’ordine keniane di compiere rapimenti ed esecuzioni extragiudiziali nella lotta contro il terrorismo di Al Shabaab. Leggi

  • 22 Lug 2016 08.50

Cibo da competizione

Una gara a chi mangia più peperoncini sotto l’acqua gelata ad Hangzhou, nella provincia cinese di Zhejiang.
  • 22 Lug 2016 08.06

I titoli dei quotidiani di oggi

  • Corriere della Sera: “Banche, l’apertura di Draghi”
  • La Repubblica: “Unioni, cade l’ultima barriera: ‘Le prime entro Ferragosto’”
  • La Stampa: “Trump: mi prenderò l’America”
  • Il Sole 24 Ore: “Draghi: aiuti alle banche possibili”

  • Il Fatto Quotidiano: “Referendum, basta barbarie” [Pietro Grasso]

  • Libero: “Ecco il successore di Silvio Berlusconi”
  • Il manifesto: “Diritti all’inferno”
  • 21 Lug 2016 20.02

Le foto del giorno

Dalle alluvioni a Pechino e nel nord della Cina alla convention repubblicana di Cleveland, negli Stati Uniti: ventiquattr’ore in immagini. Leggi