Ultim’ora
La borsa di Atene riaprirà lunedì
 
  •    

Il mondo adesso

Un giovane palestinese è morto negli scontri in Cisgiordania. Il ragazzo di 17 anni proveniente dal villaggio di Jifna, vicino a Ramallah, è stato raggiunto dagli spari di un cecchino israeliano. Ai suoi funerali, nel campo profughi di Jalazun, decine di ragazzi hanno lanciato sassi contro i militari israeliani che hanno risposto sparando lacrimogeni e proiettili di gomma. È stata la seconda vittima tra i palestinesi in 24 ore, nelle tensioni seguite all’attacco di coloni israeliani che venerdì all’alba hanno dato alle fiamme una casa vicino a Nablus uccidendo un bambino di 18 mesi.
Primo messaggio del nuovo leader dei taliban afgani. Il mullah Akhtar Mohammad Mansour ha lanciato un appello all’unità nel movimento fondamentalista islamico, dopo che si sono susseguite le voci di un’opposizione alla sua nomina da parte dei familiari del predecessore mullah Omar, morto in Pakistan nel 2013. Mansour dovrà affrontare i negoziati di pace con il governo e l’avanzata dei jihadisti del gruppo Stato islamico.
Fiumicino verso la normalità ma l’Enac ha diffidato Vueling. L’Ente nazionale per l’aviazione civile ha invitato i responsabili della low cost a “intervenire immediatamente” per riprendere la regolare attività, “pena la sospensione delle autorizzazioni a volare in Italia”. La compagnia aerea spagnola ha risentito particolarmente delle interruzioni del traffico aereo provocate da un blackout giovedì e dall’incendio nella pineta di Focene il giorno prima. Il ministro dei trasporti Graziano Delrio ha convocato per il 4 agosto i vertici dell’Enac e di Aeroporti di Roma.
pubblicità
Il comune di Roma ha approvato il bilancio e salvato l’Atac. L’assemblea capitolina ha dato il via libera all’assestamento nella notte tra venerdì e sabato, con 23 voti favorevoli, 8 contrari e 3 astenuti (i consiglieri di Sinistra, ecologia e libertà). È stato così rispettato il patto di stabilità che prevedeva il termine del 31 luglio. Tra i punti più importanti, la ricapitalizzazione di Atac con 180 milioni di euro e fondi per la riqualificazione della zona della stazione Termini per il Giubileo.
Uno studente di 20 anni si è suicidato a Taiwan durante le proteste contro il ministro dell’istruzione Wu Se-hwa, criticato per aver imposto alle scuole superiori programmi di studio improntati sulla cultura cinese. Nella foto, i poliziotti presidiano il ministero nella capitale Taipei.
Un jet privato della famiglia Bin Laden è precipitato nel Regno Unito. L’aereo, un Phenom 300 registrato in Arabia Saudita, era decollato dall’aeroporto di Malpensa ed è caduto su un parcheggio dopo aver fallito l’atterraggio nell’aeroporto di Blackbushe, nel sud dell’Inghilterra. A bordo c’erano la moglie del padre e la sorella del leader defunto di Al Qaeda, Osama bin Laden, oltre al pilota giordano e un altro passeggero: sono morti tutti e quattro.
A Parigi il frammento dell’ala attribuita al volo MH370. Il sito dell’aeroporto di Orly ha confermato l’arrivo in Francia dei resti trovati mercoledì sull’isola della Réunion, nell’oceano Indiano. Gli esperti li hanno associati al Boeing 777 della Malaysia Airlines, partito da Kuala Lumpur per Pechino l’8 marzo del 2014 e scomparso con 239 persone a bordo. Le analisi per una verifica definitiva cominceranno mercoledì a Tolosa.
Oro e bronzo per l’Italia ai Mondiali di nuoto. Ha conquistato il primo posto nella gara dei 25 chilometri di fondo, a Kazan in Russia, il nuotatore Simone Ruffini ed è arrivato terzo Matteo Furlan, un altro italiano, che pochi giorni fa aveva ottenuto il bronzo anche nella 5 chilometri. Al secondo posto si è classificato lo statunitense Alex Meyer.
Trovato un vaccino efficace contro il virus dell’ebola. L’ha detto l’Organizzazione mondiale della sanità in una conferenza stampa a Ginevra. Uno dei vaccini in sperimentazione in Guinea ha mostrato il 100 per cento di efficacia. È stato scoperto dall’istituto di sanità pubblico canadese e sviluppato dalla multinazionale Merck and NewLink Genetics. In Guinea, Sierra Leone e Liberia circa 28mila persone sono state infettate e oltre 11mila sono morte dal dicembre 2013.
È morta a 67 anni la cantante country statunitense Lynn Anderson. Nel 1971 vinse un Emmy con la canzone Rose Garden. Anderson ha avuto un attacco di cuore in un ospedale di Nashville in Tennessee, dov’era stata ricoverata per una polmonite che aveva contratto al rientro da un viaggio in Italia. Negli anni settanta vendette più di 30 milioni di dischi con brani come You’re my man, Top of the world e How can I unlove you.
NUOVE NOTIZIE

IN PRIMO PIANO
NUOVE NOTIZIE

  • 01 Ago 2015 18.06

La Birmania dichiara lo stato di emergenza per le alluvioni

Il presidente della Birmania, Thein Sein, ha dichiarato lo stato di emergenza in quattro regioni (Chin, Magwe, Sagaing e Rakhine) per le pesanti alluvioni in cui sono già morte 27 persone. Le piogge monsoniche, che durano da settimane, hanno provocato allagamenti in quasi tutto il paese.

Migliaia di sfollati hanno trovato riparo nei monasteri. E secondo il quotidiano Burma Times le forze di sicurezza avrebbero cacciato i musulmani rohingya da scuole e uffici pubblici abbandonati nell’ovest dello stato di Rakhine, impedendo loro di ripararsi dalle piogge. Le Nazioni Unite hanno riferito che 140mila abitanti dello stato birmano stanno vivendo in accampamenti nella zona del capoluogo Sittwe. La maggioranza sono musulmani rohingya.

  • 01 Ago 2015 16.46

A Bruxelles tutti pazzi per Twitter

Sempre più spesso scopriamo capi di stato e di governo twittare come forsennati prima, durante e dopo le riunioni a Bruxelles. Non c’è solo il frenetico presidente del consiglio italiano Matteo Renzi. Uno dei leader più assidui nell’alimentare il crescente circuito dei follower, è il finlandese Alexander Stubb (liberalconservatore nato nel 1968), tallonato dal laburista maltese Joseph Muscat e dal belga Charles Michel. Leggi

pubblicità
  • 01 Ago 2015 16.40

Il vicepresidente e capo del governo yemenita in esilio è rientrato ad Aden

Il vicepresidente yemenita e capo del governo in esilio, Khaled Bahah, è rientrato oggi ad Aden, la grande città portuale del sud del paese riconquistata recentemente dalle forze lealiste dopo quattro mesi di conflitto con le milizie sciite houthi.

Bahah è atterrato a bordo di un aereo militare saudita proveniente da Riyadh, dove il presidente Abd Rabbo Mansur Hadi e il suo governo erano fuggiti a fine marzo.

  • 01 Ago 2015 16.06

Il vulcano degli dei

Un’immagine della festa di Yadnya Kasada, in cui la minoranza etnica indonesiana dei tengger scala il vulcano Bromo per gettare nel suo cratere cibo, soldi e animali nella speranza di ingraziarsi gli dei a Giava, il 31 luglio 2015.
  • 01 Ago 2015 15.00

I taliban afgani dopo la morte del mullah Omar

Il nuovo leader dei taliban afgani lancia un appello all’unità

È stato pubblicato il primo messaggio audio del mullah Akhtar Mohammad Mansour, nuovo leader dei taliban afgani. Mansour ha lanciato un appello all’unità, dopo che si sono susseguite le voci di un’opposizione interna alla sua nomina da parte dei familiari del predecessore mullah Omar. Oltre alle divisioni nel movimento fondamentalista islamico afgano, la nuova guida degli “studenti del Corano” dovrà affrontare i negoziati di pace con il governo e l’avanzata dei jihadisti del gruppo Stato islamico. Leggi

pubblicità
  • 01 Ago 2015 13.20

Un linciaggio come tanti

Nel libro Storia vera e terribile tra Sicilia e America Enrico Deaglio racconta una storia terribile, ma frequente negli annali statunitensi. Un medico uccide una capra di immigrati siciliani che ha sconfinato sul suo terreno, uno degli immigrati ferisce il medico, la popolazione acciuffa cinque siciliani (di Cefalù) e li impicca.  Leggi

  • 01 Ago 2015 12.53

L’offensiva della Turchia contro lo Stato islamico e il Pkk

Oltre 250 combattenti curdi uccisi in una settimana di raid della Turchia

Circa 260 combattenti del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) sono rimasti uccisi e centinaia feriti in una settimana di raid dell’aviazione turca contro le basi dei ribelli. L’ha scritto l’agenzia di stampa ufficiale di Ankara Anatolia.

Senza citare le sue fonti, l’agenzia riferisce che tra i feriti ci sarebbe anche Nurettin Demirtaş, fratello del leader della formazione curda Partito democratico del popolo (Hdp) Selahattin Demirtaş. Ankara ha lanciato il 24 luglio una grande operazione contro il Pkk e contro il gruppo Stato islamico in Siria. Negli ultimi attacchi di ieri, gli F 16 turchi hanno distrutto 65 obiettivi della guerriglia curda, compresi depositi di armi e rifugi.

  • 01 Ago 2015 12.19

Di tutti i colori

I partecipanti al Woodstock festival in Polonia cercano di battere il Guinness dei primati per il maggior numero di corpi colorati nella cittadina di Kostrzyn nad Odrą, il 31 luglio 2015.
  • 01 Ago 2015 12.00

I fatti previsti per oggi

  • A Varsavia si celebra l’anniversario della rivolta contro l’occupazione nazista
  • A Tel Aviv manifestazione del movimento progressista israeliano Peace Now dopo l’attacco di coloni in Cisgiordania e l’aggressione al gay pride di Gerusalemme
  • In Francia arrivano i resti dell’aereo ritrovato nell’isola de La Réunion, che si pensa appartenga al Boeing 777 della Malaysian Airlines scomparso dai radar l’8 marzo del 2014
  • In Pakistan alcune organizzazioni fondamentaliste islamiche hanno organizzato delle cerimonie funebri per commemorare il mullah Omar, capo supremo dei taliban afgani
  • A Pechino celebrazioni per l’anniversario della fondazione dell’Armata di liberazione
  • Si giocano le amichevoli di calcio tra Sporting Lisbona e la Roma, a Lisbona, e tra Olympique Marsiglia e Juventus, a Marsiglia
  • A Kazan in Russia continuano i Mondiali di nuoto
  • 01 Ago 2015 10.38

Grand Budapest dentista

Ho quarantatré anni e un figlio di un anno e mezzo. Da buon romano, le mie spese fisse sono di circa milleduecento euro al mese. Arrivo a mille e sette con cibo, divertimenti e imprevisti vari. Ho pubblicato cinque romanzi ma per mantenermi faccio il copywriter. Inizio con i numeri, perché i numeri sono molto importanti in questa storia. Se non era per i numeri me ne andavo dal dentista sotto casa. Leggi

pubblicità
  • 01 Ago 2015 09.58

I titoli dei quotidiani di oggi

  • Corriere della Sera: “Non siamo passacarte dei pm”
  • La Repubblica: “Renzi sfida i giudici: “Non siamo i vostri passacarte””
  • La Stampa: “Lavoro, il dramma dei giovani”
  • Il Sole 24 Ore: “Evasione e controlli: ecco le nuove regole”
  • Il Messaggero: “Non siamo passacarte dei pm”
  • Il Fatto Quotidiano: “Parla di Bbc e invade la Rai”
  • Il Giornale: “Guadagna 73mila euro, tasse per 84mila. Ecco perché il governo Renzi ha fallito”
  • Libero: “Renzi, cambia lavoro”
  • Il manifesto: “Vacanze in colonia”
  • L’Unità: “La bellezza salverà l’Italia”
  • 31 Lug 2015 21.17

Le foto del giorno

Dai festeggiamenti in Cina per la nomina di Pechino come città che ospiterà le Olimpiadi invernali nel 2022 alle alluvioni che hanno colpito l’India occidentale: ventiquattr’ore in immagini.  Leggi

  • 31 Lug 2015 20.24

La borsa di Atene riaprirà lunedì

La borsa di Atene riaprirà i battenti lunedì prossimo, 3 agosto. Lo ha comunicato il comitato direttivo della borsa (Ase) “dopo che il ministero delle finanze ha firmato il relativo provvedimento”, si legge in una nota.

La borsa di Atene è chiusa dal 29 giugno, quando il governo guidato da Alexis Tsipras decise la chiusura delle banche e limiti molto severi sui prelievi e i trasferimenti di denaro all’estero per impedire una corsa agli sportelli. La riapertura è stata rinviata diverse volte nelle ultime settimane in attesa di un decreto ministeriale.

  • 31 Lug 2015 20.07

L’artista cinese Ai Weiwei ha ottenuto un visto di sei mesi per il Regno Unito

Il Regno Unito ha fatto marcia indietro dopo le polemiche sulla mancata assegnazione all’artista cinese Ai Weiwei di un visto semestrale. Il ministro dell’interno britannico Theresa May ha “rivisto il caso e dato istruzione di concedere un visto da sei mesi”, ha detto una portavoce. All’artista dissidente è stata spedita una lettera con cui Londra si è scusata “per l’inconveniente causato”.

Ieri Ai Weiwei aveva denunciato il fatto che, diversamente dalla Germania, le autorità britanniche gli avevano negato il visto semestrale accusandolo di aver mentito sui precedenti penali che, dal canto suo, l’artista negava di avere. All’artista era stato inizialmente concesso solo un visto di tre settimane, che gli avrebbe comunque permesso di partecipare alla retrospettiva dedicata alle sue opere alla Royal academy of arts di Londra.

  • 31 Lug 2015 19.29

Festeggiamenti per Pechino

I festeggiamenti a Zhangjiakou, in Cina, per la nomina di Pechino come città che ospiterà le Olimpiadi invernali del 2022.
pubblicità
  • 31 Lug 2015 18.38

Un video di Lauryn Hill e altre quattro canzoni per il weekend

Kurt Vile, Lauryn Hill, Mark Ronson, Foals, Ryan Adams: la musica uscita negli ultimi giorni che non potete perdervi per niente al mondo. Leggi

  • 31 Lug 2015 18.15

Trovato un vaccino efficace contro il virus dell’ebola in Guinea

Un vaccino contro il virus ebola si è mostrato efficace al 100 per cento nei test condotti in Guinea e potrebbe mettere fine all’epidemia nell’Africa occidentale. Lo sostiene l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che ha definito i risultati del test “uno sviluppo estremamente promettente”. Leggi

  • 31 Lug 2015 17.29

TensionE in Israele e Nei territori palestinesi

Tensioni e scontri dopo l’attacco di coloni in Cisgiordania

In Israele e nei Territori palestinesi è salita la tensione dopo la morte di un bambino palestinese di 18 mesi nell’incendio provocato da coloni israeliani vicino a Nablus, in Cisgiordania. Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha visitato in ospedale i familiari del bambino morto e ha telefonato al presidente palestinese Abu Mazen per prendere le distanze dall’“attentato terroristico”. Ma i palestinesi ritengono il governo israeliano responsabile e lo vogliono denunciare alla Corte penale internazionale. Leggi

  • 31 Lug 2015 17.04

La vignetta di Marshall

“Mi metti un po’ di crema solare sulle caviglie?”.
  • 31 Lug 2015 17.00

Guido Guidi e le altre mostre del weekend

Guido Guidi è stato tra i primi autori in Italia a fotografare gli spazi della provincia. Ispirato come altri fotografi del suo tempo dal lavoro di Walker Evans, la sua opera rappresenta un archivio visivo dell’evoluzione del paesaggio italiano. Da Guidi a Hiroshi Sugimoto: ​gli appuntamenti più interessanti in giro per l’Italia. Leggi