Verde urbano Gli effetti degli spazi verdi sulla temperatura delle città dipende da vari fattori, tra cui la presenza di alberi o prati, il clima locale e il tipo di edifici. Alcuni ricercatori hanno usato dati satellitari per verificare il rapporto tra spazi verdi e temperature in 293 città europee in Scandinavia, isole britanniche, Francia, Europa centrale e Alpi, Europa orientale, penisola iberica, Europa mediterranea e Turchia. È emerso, scrive Nature Communications, che gli spazi verdi abbassano di più la temperatura quando sono ricchi di alberi, mentre i prati potrebbero avere un leggero effetto riscaldante. Inoltre, gli effetti del verde urbano in Europa meridionale sono inferiori perché gli edifici tendono a essere più chiari e a riflettere meglio la luce. Nella foto: Il parco delle Buttes-Chaumont a Parigi

Foreste Secondo un rapporto dell’Istituto nazionale di ricerca spaziale (Inpe) presentato il 18 novembre, 13.235 chilometri quadrati di foresta sono stati distrutti nell’Amazzonia brasiliana dall’agosto 2020 al luglio 2021, con un aumento del 22 per cento rispetto ai dodici mesi precedenti. È il dato più alto dal 2005-2006 (14.286 chilometri quadrati).

Alluvioni Almeno trenta persone sono morte nelle alluvioni causate dalle forti piogge che hanno colpito lo stato dell’Andhra Pradesh, nel sud dell’India. Forti allagamenti sono stati segnalati anche a Bangalore, capoluogo del vicino stato del Karnataka.

Siccità L’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari (Ocha) ha lanciato l’allarme per il peggioramento della siccità in Somalia. Circa 2,3 milioni di persone che vivono in 57 dei 74 distretti del paese soffrono di “gravi carenze di acqua e di cibo”.

Edith Honan, REUTERS/contrasto

Vulcani Le autorità dell’isola di La Palma, nell’arcipelago spagnolo delle Canarie, hanno confinato tremila abitanti a causa di una nube tossica prodotta dal vulcano Cumbre Vieja, entrato in eruzione il 19 settembre.

Terremoti Un sisma di magnitudo 3,2 sulla scala Richter, il più forte dal 2019, si è prodotto nella zona di un grande giacimento di gas naturale vicino a Groninga, nel nord dei Paesi Bassi. Il giacimento, responsabile delle scosse, sarà chiuso nel 2022.

Alberi Gli incendi che si sono sviluppati quest’anno in California, negli Stati Uniti, hanno distrutto 3.600 sequoie giganti, circa il 5 per cento del totale.

Gorilla Due gorilla di montagna sono nati la settimana scorsa nel parco nazionale Virunga, nell’est della Repubblica Democratica del Congo. Dal 1981 la popolazione della specie è passata da 58 esemplari a 350.

Questo articolo è uscito sul numero 1437 di Internazionale, a pagina 111. Compra questo numero | Abbonati