Incidente di capodanno a Shanghai, 36 vittime per la calca

Almeno trentasei persone sono morte e quasi cinquanta sono rimaste ferite a Shanghai durante le celebrazioni del nuovo anno, intrappolate nella ressa

Almeno trentasei morti a Shanghai in una ressa durante i festeggiamenti di capodanno

01 gennaio 2015 11:40

Almeno trentasei persone sono morte e quasi cinquanta sono rimaste ferite a Shanghai durante le celebrazioni del nuovo anno, intrappolate in una ressa provocata dal lancio di banconote false da una finestra, secondo quanto indicato da alcuni testimoni. La maggior parte delle vittime sarebbero studenti e donne.

La tragedia è avvenuta a Chenyi Square, nello storico quartiere di Bund affacciato sul fiume Huangpu, dove centinaia di migliaia di persone stavano festeggiando l’arrivo del nuovo anno.

Il governo della città ha dichiarato che la situazione è peggiorata verso le 23:35 (ora locale) e di aver inviato una squadra di soccorso per gestire l’incidente. Tutte le altre celebrazioni sono state sospese. Bbc

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.