Cina

Cina

Capitale
Pechino
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Renminbi cinese
Superficie
La Cina valuterà i cittadini in base a come si comportano online

Sulle attività online si basa un sistema di rating che traccia, cataloga e assegna un voto a tutti i cittadini e alle entità collettive cinesi, come le imprese. Leggi

Perché la Cina non cambierà posizione sulla Corea del Nord

A Pechino Donald Trump supplicherà il presidente Xi Jinping di fare qualunque cosa per fermare la corsa nucleare della Corea del Nord. Leggi

pubblicità
Il viaggio in Asia cade a proposito per Trump

La partenza del presidente coincide con l’allargamento dell’inchiesta sui rapporti con il Cremlino, e il bilancio di un anno al potere è poco lusinghiero. Leggi

Il nuovo potere centralizzato di Xi Jinping

Durante il congresso del Partito comunista, Xi Jinping ha insistito sulla parola “potenza”. Ma è presto per dire se il presidente cinese abbia mire espansive. Leggi

In Cina si torna a una concezione imperiale del potere

Nella ridefinizione del mondo c’è una “questione cinese” che si sta imponendo in modo crescente a tutti i suoi partner e rivali. Leggi

pubblicità
In cinque anni Xi Jinping ha ribaltato ogni previsione sulla Cina

Fino al 2012 “l’uomo più potente del mondo” era una figura poco nota. Sotto la sua presidenza la Cina è diventata un po’ più ricca e ancora meno libera. Leggi

Il mondo in breve

Le trattative per la Brexit, l’incoronazione di Xi Jinping, l’inchiesta sulla morte di Daphne Caruana Galizia: cos’è successo nel mondo. Leggi

A Pechino è cominciata la grande cerimonia del congresso

Benzinai chiusi, eventi culturali annullati, Tibet e Xinjiang sotto sorveglianza: a Pechino è in corso il congresso del più grande partito del mondo. Leggi

La seconda investitura di Xi Jinping

Il 19º congresso del Partito comunista cinese si apre il 18 ottobre e tanti si chiedono fino a che punto aumenterà il potere già immenso del presidente. Leggi

L’irresistibile ascesa di Xi Jinping

Il Grande timoniere guida un paese convinto che sia arrivato il suo momento e di aver ritrovato il suo ruolo centrale nel mondo. Leggi

pubblicità
Album di famiglie cinesi

Per due anni Elizabeth Heyert ha ritratto molti componenti di famiglie cinesi mentre si scattavano foto tra loro, provando a costruire una nuova memoria collettiva. Leggi

A Pechino non c’è posto per gli artisti

La capitale cinese sta smantellando le iniziative di riqualificazione spontanea delle aree dismesse. Per la speculazione immobiliare è una buona notizia. Leggi

Anche i mastini tibetani sono vittime del mercato cinese

La triste parabola del cane molossoide, quasi mitico per stazza e ferocia, descritto da cronisti e viaggiatori fin dall’antichità. Leggi

La crisi coreana mette in gioco gli equilibri asiatici

Il regime di Pyongyang difende la sua sopravvivenza, dunque ci sarebbe lo spazio per negoziare. Ma Pechino esige precise garanzie militari e territoriali. Leggi

Pyongyang sceglie la strategia della tensione

La crisi nordcoreana potrebbe favorire una ricomposizione geostrategica in Asia. Se questo succederà grazie a una guerra dipende dalla Casa Bianca. Leggi

pubblicità
Sugli altipiani cinesi il consenso si conquista con le energie rinnovabili

Nella provincia del Qinghai, al confine con il Tibet, Pechino punta sulle nuove infrastrutture per rilanciare l’economia e conquistare la popolazione. Leggi

Il film che sbanca i botteghini cinesi esaltando il nazionalismo

Il blockbuster cinese che sta battendo ogni record di incassi è più utile di un trattato di diplomazia per i leader che vogliono trattare con Pechino. Leggi

Per la crisi con la Corea del Nord è urgente trovare un mediatore

Chi può contribuire a fermare un ingranaggio bellico? La domanda è urgente in un mondo privo di istituzioni di governo internazionali, collegiali ed efficaci. Leggi

In fuga da Pechino

Negli ultimi due anni i richiedenti asilo cinesi sono aumentati del 400 per cento in Italia, scappano dalla Cina soprattutto per motivi religiosi. Leggi

I giganti della tecnologia s’inchinano alla Cina

Accettando le richieste del governo cinese, Apple e Amazon danno un duro colpo alla libertà di espressione nel paese. Leggi

pubblicità