08 agosto 2015 17:35
La comunità lgbt ugandese ha deciso di sfidare la legge e si prepara a celebrare il primo gay pride del paese a Kampala, la capitale. L’omosessualità è illegale in Uganda, come in molti altri paesi africani. Nel 2014 è stata bloccata una legge che prevedeva la condanna all’ergastolo per gli omosessuali, ma i gay ugandesi rischiano ancora il carcere. (Edward Echwalu, Reuters/Constrasto)