Dopo le elezioni in Macedonia è in vantaggio il partito conservatore.

12 dicembre 2016 11:16

Dopo le elezioni in Macedonia è in vantaggio il partito conservatore. A circa metà del conteggio dei voti, il Partito democratico per l’unità macedone, formazione della destra conservatrice, si è attestato intorno al 39 per cento. Il suo principale avversario, l’Unione socialdemocratica di Macedonia, sarebbe invece intorno al 36 per cento. I sostenitori di entrambi i partiti hanno già rivendicato la vittoria.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il porno chi lo vuole?
Dan Savage
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.