In Macedonia i nazionalisti leggermente in testa

12 dicembre 2016 18:28

In Macedonia i nazionalisti leggermente in testa. Secondo i risultati quasi definitivi delle elezioni generali dell’11 dicembre il Partito democratico per l’unità macedone (destra conservatrice) ha ottenuto il 38 per cento dei voti e l’Unione socialdemocratica di Macedonia il 36,7 per cento delle preferenze. I sostenitori di entrambi i partiti hanno rivendicato la vittoria, ma al momento della ripartizione dei seggi le due formazioni potrebbero avere lo stesso numero di deputati.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nella terra dei migranti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.