Sommario

116 (9 febbraio 1996)

Corea del Nord: viaggio ai confini della realtà

Ventiquattro milioni di persone vivono nel culto di Kim Il Sung affamate e circondate dal filo spinato. Reportage dall’unico regime socialista dinastico della storia.

116 (9 febbraio 1996)

Politica

L’anno delle risposte

Le elezioni russe e statunitensi, la Cina dopo Deng, le scelte degli europei. Il 1996 condizionerà il Ventunesimo secolo.

Corea del Nord

A spasso col Caro Leader

Alberghi colossali per quaranta turisti l’anno. Strade a tredici corsie e nessuna automobile. Reportage dal primo regime socialista dinastico della storia.

pubblicità

Europa

Verso il rinnovamento della socialdemocrazia svedese

Dopo una politica di isolamento, la Svezia vuole entrare nella comunità internazionale.

L'ultima

Genocidio freddo in Iraq

Le Monde.

Israele

Gerusalemme, Gerusalemme

Ebrei e cristiani di tutte le confessioni nella Città santa. Le immagini del fotografo iraniano Abbas.

pubblicità

Romania

Quando gli zingari sono milionari

I rom che hanno fatto fortuna all’estero ora tornano in Romania e si costruiscono ville faraoniche. Il punto di vista di un settimanale di Bucarest.

Scienza

Quanto costa l’influenza

Poche case farmaceutiche investono nella ricerca sui virus dell’influenza. Un affare considerato poco sicuro. Ma gli scienziati temono l’arrivo di una grave epidemia.

Americhe

Guatemala, l’esercito guardiano nell’ombra

Dopo anni di dittatura, le forze armate vogliono essere al centro della transizione democratica.

Asia e Pacifico

Bangladesh, sfida tra due prime donne

La ripresa economica è minacciata dall’instabilità politica. Tra pochi giorni la parola passa alle urne.

Cultura

Tutto quello che avreste voluto sapere sull’Africa

Un nuovo dizionario universale che parla della cultura, delle tradizioni e della storia del continente.

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.