Sommario

9/15 febbraio 2018 • Numero 1242

L’Italia dopo Macerata

“Più di settant’anni dopo la morte di Benito Mussolini, migliaia di italiani stanno aderendo a gruppi che si definiscono fascisti. Tra i motivi ci sono il modo in cui viene raccontata la crisi dei migranti, l’aumento di notizie false e l’incapacità del paese di fare i conti con il passato”. –The Guardian

9/15 febbraio 2018 • Numero 1242

Europa
Se gli stati del Baltico diventano scandinavi, IQ

Africa e Medio Oriente
Manbij è lo specchio del conflitto siriano, L’Orient-Le Jour
Due leader rivali mettono in crisi il Kenya, Mail & Guardian

Americhe
Lo stupro che fa discutere i colombiani, Semana

Corea del Nord
Offensiva olimpica, Asia Times
L’esclusione di Washington, The Wall Street Journal

Confronti
È giusto incolpare la Polonia per l’olocausto?, Haaretz, Israele,
The Washington Post, Stati Uniti


Società
Dalla parte dei trentenni, De Groene Amsterdammer

Somalia
Anatomia di un attentato, The East African

Colombia
Vittime della pace, Piauí

Scienza
Pubblicare a tutti i costi, Le Temps, Le Monde

Portfolio
Il passato che non c’era, Boris Mikhailov

Ritratti
Kathleen Richardson. Il sesso giusto, Die Ziet

Viaggi
Il regno del pesce, Mainichi Shimbun

Graphic journalism
Cartoline dal Brasile, Alex Dantas

Musica
Nuovi dubbi su Spotify, The Guardian

Pop
La signora Windsor, Zadie Smith
La mia Nigeria alla moda, Chimamanda Ngozi Adichie

Scienza
Ricerche da barzelletta, New Scientist

Economia e lavoro
Aspettando che passi la bufera, The Guardian

Cultura
Cinema, libri, musica, arte

Le opinioni
Domenico Starnone
Amira Hass
Joseph Stiglitz
Leïla Slimani
Goffredo Fofi
Giuliano Milani
Pier Andrea Canei

Le rubriche
Posta
Editoriali
Strisce
L’oroscopo
L’ultima