Sommario

29 marzo/4 aprile 2019 • Numero 1300

Sommersi dal cemento

È uno dei materiali più distruttivi che ci siano. Ma non riusciamo a farne a meno. Un’inchiesta del Guardian

29 marzo/4 aprile 2019 • Numero 1300

Questa settimana Internazionale ha due copertine. Una con l’inchiesta sul cemento; l’altra con la storia di Zerocalcare. L’interno del giornale è identico dappertutto, cambia solo l’immagine in copertina.

Regno Unito
Sulla Brexit decide il parlamento, The Observer

Mozambico
Le lezioni da imparare dopo il ciclone Idai, Mail & Guardian

Stati uniti
È cominciata la vendetta di Donald Trump, Associated Press

Americhe
Gli errori della Colombia con le comunità indigene, El Espectador

Asia e Pacifico
Incertezze e ombre nelle urne tailandesi, Asia Times

Visti dagli altri
Intesa tra Roma e Pechino per la nuova via della seta, The Observer
Il ruolo strategico del porto di Trieste, Le Monde
Il compagno Xi Jinping e i cari amici italiani, Die Presse

Inchiesta
Sommersi dal cemento, The Guardian

Ruanda
Ancora in cerca di giustizia, El País Semanal

Arabia Saudita
Affinità e divergenze tra i sovrani del Golfo, Mediapart

L’Europa al voto
Belgio, Lussemburgo, Paesi Bassi, Le Soir, Libération, De Volkskrant

Portfolio
Il sogno di una foresta magica, Sharbendu De

Ritratti
Asaad Namroud. In carrozza, The Daily Star

Viaggi
Mostri di ghiaccio, The New York Times

Graphic journalism
C’è un quartiere che resiste, Zerocalcare

Cinema
Inseguendo il coniglio, New Republic

Pop
L’Europa dell’est è una leggenda dell’ovest, Owen Hatherley

Scienza
I grilli di Cuba non fanno la spia, The Atlantic

Tecnologia
Il mondo visto attraverso la lente dell’intelligenza artificiale, New Scientist

Economia e lavoro
Processi a rischio per carenza di personale, Süddeutsche Zeitung

Cultura
Cinema, libri, musica, schermi, arte

Le opinioni
Domenico Starnone
Laurent Joffrin
Jayati Ghosh
Goffredo Fofi
Giuliano Milani
Pier Andrea Canei
Giorgio Cappozzo

Le rubriche
Posta
Editoriali
Strisce
L’oroscopo
L’ultima

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.