Sommario

306 (22 / 28 ottobre 1999)

Per il bene comune

Arundhati Roy, autrice di “Il dio delle piccole cose”, racconta la devastazione umana e ambientale causata in India dalle Grandi Dighe

306 (22 / 28 ottobre 1999)

Sulla carta

Eletto il nuovo presidente

Immagini

Il sale della terra

Indios messicani, curdi, immigrati. I popoli senza diritti nelle foto di Danilo De Marco

pubblicità

Scienza

La forza della vita

Secondo il fisico Paul Davies solo una nuova scienza potrà dirci se siamo davvero soli nell’universo

Perù

Stato d’assedio

Una denuncia dell’autoritarismo di Alberto Fujimori e del potere dell’esercito peruviano

Europa

La Spagna importa immigrati

pubblicità

Scienza

Ho un amico per cena

Editoriali

Nobel senza frontiere

Editoriali

Un leader africano

Africa e Medio Oriente

Tunisia, elezioni di facciata

Editoriali

Crimini di guerra: un libro

pubblicità

Cultura

Lo sguardo sulla povera gente

In copertina

Per il bene comune

La scrittrice indiana Arundhati Roy denuncia il prezzo che sta pagando la popolazione per la costruzione delle Grandi Dighe

Americhe

L’arma segreta dei repubblicani

Europa

Il muro delle donne

Il rapporto dell’Unicef: nell’Europa dell’Est la condizione femminile è peggiorata

Lettera dall'Italia

Gina De Azevedo Marques

Ciao mamma, in Italia mi sento come a casa

pubblicità

Asia e Pacifico

Il nuovo uomo forte del Pakistan

Editoriali

Irresponsabili atomici

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.