Sommario

370 (26 gennaio / 1 febbraio 2001)

La guerra delle mappe

Qual è la vera posta in gioco del conflitto in Medio Oriente? La risposta è nelle carte geografiche

370 (26 gennaio / 1 febbraio 2001)

Scienza e tecnologia

Gli occhi puntati sul pianeta

Romania

Una città da cani

Duecentomila randagi hanno invaso Bucarest, e la gente li difende

pubblicità

Editoriali

Filippine sotto tutela

Attualità

Presidente per caso

George W. Bush è meno stupido di quel che sembra. Ma non meno pericoloso

Scienza

A spasso nel tempo

Conversazione con il fisico Paul Davies su come viaggiare nel passato e nel futuro

pubblicità

Africa e Medio Oriente

La vittoria del gigante gentile

Europa

Il presidente ucraino sotto accusa

Editoriali

La California al buio

Editoriali

Casa Bianca con riscaldamento

Editoriali

Memoria degli armeni

pubblicità

Asia e Pacifico

La democrazia in gloria

Stati Uniti

Assalto a Harlem

Il controverso rinascimento del quartiere newyorchese

Lettera dall'Italia

Hiroshi Miyahira

Come spiegare il Giubileo ai giapponesi

Economia e lavoro

L’Asia teme una nuova crisi finanziaria

Editoriali

Onda nera sulle Galapagos

pubblicità

In copertina

La guerra delle mappe

Qual è la vera posta in gioco in Medio Oriente? Edward W. Said la ricostruisce a partire dalle carte geografiche

Cultura

Il restauro della memoria

Americhe

Per cosa stiamo combattendo?

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.