• 02 Mar 2016 11.38

La Shell è citata in giudizio per danni nel Delta Niger

02 marzo 2016 11:38

La Shell è citata in giudizio per danni nel Delta Niger. Per la seconda volta in cinque anni, l’azienda petrolifera olandese dovrà difendersi in un tribunale di Londra per una fuoriuscita di greggio avvenuta nel delta del Niger. Due comunità di pescatori della costa nigeriana hanno denunciato la Shell: chiedono risarcimenti e la bonifica della zona, dove l’acqua è contaminata dal benzene.

pubblicità

Da non perdere

In Turchia si rafforza il regime del presidente Erdoğan
La pazza gioia recensito da Goffredo Fofi
Dopo le elezioni l’Austria non è più la stessa

In primo piano