• 22 Set 2016 17.03

L’Afghanistan firma un accordo di pace con il gruppo militante Hezb-e-Islami.

22 settembre 2016 17:03

L’Afghanistan firma un accordo di pace con il gruppo militante Hezb-e-Islami. Rappresentanti del governo afgano hanno firmato in diretta televisiva un accordo con il secondo gruppo di ribelli più grande del paese. L’accordo garantisce impunità al leader del gruppo Gulbuddin Hekmatyar, accusato di numerose atrocità e attualmente latitante. In cambio il capo militare islamista ed ex primo ministro afgano riconosce la nuova costituzione e abbandona la violenza. Perché l’accordo entri in vigore dovrà avvenire un’ulteriore firma reciproca tra Hekmatyar e il presidente afgano Ashraf Ghani.

pubblicità

Da non perdere

Il secondo giorno del festival di Internazionale a Ferrara
In cerca della sinistra. La nuova copertina di Internazionale
Il nuovo album dei Bon Iver e le altre canzoni per il weekend

In primo piano