NUOVE NOTIZIE

NOTIZIE
NUOVE NOTIZIE

AirAsia


  • 01 Dic 2015 11.17

L’aereo AirAsia è precipitato per un guasto e un errore del pilota

È stato un guasto tecnico la causa principale del disastro aereo che ha colpito il volo della compagnia malese AirAsia, precipitato il 28 dicembre 2014 nel mare di Java con 162 persone a bordo. L’hanno stabilito le autorità dell’aviazione indonesiana. Ecco cosa sappiamo della vicenda. Leggi

  • 17 Mar 2015 17.06

Chiuse le ricerche dei dispersi del volo QZ8501 di AirAsia

Le autorità indonesiane hanno dichiarato chiuse le ricerche dei corpi dei passeggeri del volo AirAsia precipitato il 28 dicembre del 2014 nel mare di Java con 162 persone a bordo. Le imbarcazioni coinvolte nelle ricerche sospenderanno le operazioni. Sono stati recuperati in mare 106 cadaveri, invece 56 passeggeri risultano ancora dispersi. Bbc

pubblicità
  • 19 Gen 2015 08.21

I resti del volo AirAsia

Un capannone dove sono stati sistemati i resti del volo AirAsia QZ8501, a Pangkalan Bun, in Indonesia.
  • 07 Gen 2015 10.58

Cominciate le operazioni per recuperare la fusoliera del volo AirAsia QZ8501

Ritrovata la coda del volo AirAsia

È stata ritrovata la coda dell’aereo QZ8501 della AirAsia precipitato nel mare di Java con 162 persone a bordo il 28 dicembre. Nella coda di solito si trova la scatola nera dell’aereo che potrebbe aiutare gli inquirenti a ricostruire le cause e la dinamica dell’incidente. Leggi

  • 05 Gen 2015 15.08

Cominciate le operazioni per recuperare la fusoliera del volo AirAsia QZ8501

Sospeso il personale coinvolto nell’incidente del volo  AirAsia

Le autorità indonesiane hanno annunciato la sospensione del personale dello scalo di Surabaya coinvolto nel volo AirAsia QZ8501. Lo ha ordinato il ministro dei trasporti indonesiano nell’ambito delle indagini sull’incidente. La rotta seguita dall’aereo precipitato il 28 dicembre è stata bloccata e saranno presi provvvedimenti contro le compagnie aeree che infrangono i permessi di volo. Afp

pubblicità
  • 03 Gen 2015 13.32

L’incidente del volo AirAsia è stato causato da un errore umano, secondo le autorità indonesiane

L’aereo AirAsia precipitato ha seguito una rotta non autorizzata

L’aereo dell’AirAsia precipitato il 28 dicembre stava seguendo un programma di volo non autorizzato. Lo ha dichiarato il ministro dei trasporti indonesiano, aggiungendo che ora le autorità hanno congelato il permesso della compagnia aerea per l’intera tratta.

La rotta sarà bloccata finché non verranno completate le indagini, ha spiegato il ministero. A bordo del volo QZ8501 c’erano 162 passeggeri. Afp

  • 30 Dic 2014 13.52

L’incidente del volo AirAsia è stato causato da un errore umano, secondo le autorità indonesiane

AirAsia conferma che i resti ritrovati sono dell’aereo scomparso

La compagnia aerea AirAsia conferma in un comunicato stampa che il relitto trovato a 110 miglia nautiche dalla città indonesiana Pangkalan Bun appartiene all’aereo QZ8501 scomparso il 28 dicembre a un’ora dal decollo.

I resti dell’aereo sono stati trovati nello stretto di Karimata a circa 110 miglia nautiche da Pangkalan Bun. Il velivolo era un Airbus A320-200. C’erano 155 persone a bordo, di cui 137 adulti, 17 bambini e un neonato. L’equipaggio era formato da due piloti, quattro assistenti di volo e un tecnico.