L’oroscopo di Rob Brezsny
Rob Brezsny

21/27 giugno 2018

Compiti per tutti: prova a indovinare dove sarai e cosa starai facendo tra dieci anni esatti.

pubblicità

21 maggio-20 giugno

Il drammaturgo e scrittore Samuel Beckett vinse il premio Nobel per la letteratura nel 1969. Furono soprattutto quattro opere a fargli ottenere il premio: il dramma Aspettando Godot e i romanzi Molloy, Malone muore e L’innominabile, tutti scritti nell’arco di due anni alla fine degli anni quaranta. In quel periodo Beckett era molto povero: lui e la compagna Suzanne vivevano solo del misero stipendio che lei guadagnava come sarta. Questa storia dimostra che è possibile fare grandi cose anche con pochi soldi. Ti propongo Beckett come modello per le prossime settimane, Gemelli, perché t’ispiri a credere nella tua capacità di diventare la persona che vuoi essere, qualunque sia la tua situazione economica.

Se ogni settimana leggi l’oroscopo
Aiutaci a tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti
con un contributo, anche piccolo.


Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Se ogni settimana leggi l’oroscopo
Aiutaci a tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.