Sommario

29 giugno/5 luglio 2018 • Numero 1262

La rivoluzione messicana di López Obrador

Il Messico sta per scegliere il  nuovo presidente. Il favorito è Andrés Manuel López Obrador. Progressista e onesto per alcuni, pericoloso populista per altri. Il reportage di Jon Lee Anderson

29 giugno/5 luglio 2018 • Numero 1262

Turchia
Più potere per Erdoğan, Al Monitor
Un paese spaccato a metà, Cumhuriyet

Europa
La guerra culturale del nazionalista Orbán, Hvg

Africa e Medio Oriente
Per le donne saudite la strada verso l’uguaglianza è ancora lunga, Al Jazeera

Americhe
La strategia di Trump per fermare i migranti, Texas Observer

Asia e Pacifico
Il debito vertiginoso del Turkmenistan, Eurasianet

Visti dagli altri
L’idea italiana e libica sull’immigrazione, The Guardian
Il fiore senza legge che tutti vogliono, The New York Times

Regno Unito
I fantasmi della torre di Grenfell, New Statesman

Repubblica Centrafricana
Aspettando gli elefanti, XXI

Scienza
La Russia ignora l’epidemia di aids, Science

Portfolio
Cacciatore di misteri, Feng Li

Ritratti
Azat Adamyan. Alla salute, New Eastern Europe

Viaggi
Dai templi alle montagne, La Vanguardia

Graphic journalism
Sputa tre volte, Davide Reviati

Arte
La legge del più forte, Vulture

Pop
Il falso mito del libero mercato, Pankaj Mishra

Scienza
Guida pratica ai calci di rigore, The Economist

Economia e lavoro
La Grecia esce dal tunnel, Die Tageszeitung

Cultura
Cinema, libri, musica, arte

Le opinioni
Domenico Starnone
Amira Hass
Gideon Levy
Will Hutton
Goffredo Fofi
Giuliano Milani
Pier Andrea Canei

Le rubriche
Posta
Editoriali
Strisce
L’oroscopo
L’ultima