Sommario

135 (21 giugno 1996)

Il futuro delle città

Tra dieci anni la maggioranza degli abitanti del pianeta vivrà nelle città. Affollamento, alimentazione, inquinamento: tre questioni fondamentali per la vita dei cittadini di domani. Le possibili soluzioni dopo Habitat II.

135 (21 giugno 1996)

In copertina

Il futuro delle città

Sovraffollamento, alimentazione, inquinamento. Tre questioni che decideranno la vita dei cittadini di domani. Le possibili soluzioni dopo Habitat II.

In primo piano

Stati Uniti, i coniugi Clinton e il caso Whitewater

La popolarità del Presidente sta calando. I repubblicani attaccano in vista del voto di novembre.

pubblicità

Cipro

La zona morta di Cipro

La Linea verde divide l’isola in due parti: la turca e la greca. Nessuno la attraversa. Un giornalista di Hong Kong è andato a vedere che cosa succede oltre la barriera.

Asia e Pacifico

I vietnamiti cercano un eroe contro la corruzione

Uno sceneggiato televisivo con un incorruttibile giudice cinese come protagonista entusiasma il Vietnam.

Cultura

Billy Bragg, l’ultimo socialista

Negli anni Ottanta era il cantautore dell’Inghilterra laburista e popolare. Oggi torna alla carica dopo un lungo silenzio. Con qualche dubbio su Tony Blair.

pubblicità

Società

Necessari e vulnerabili

Il boom dei paesi asiatici è accompagnato da una forte migrazione interna al continente. Ma non ci sono regole. E i lavoratori sono indifesi e spesso sfruttati.

Scienza e tecnologia

La nascita delle alleanze tripolari

Dal trasporto aereo alle telecomunicazioni, tre gruppi insieme per coprire il mercato mondiale.

Economia

Il mistero della crescita

Gli economisti hanno cominciato a cercare una risposta alla domanda più importante di tutte: perché alcuni paesi sono ricchi e altri sono poveri?

Europa

Croazia, la falsa riconciliazione di Tudjman

Seppellire insieme i resti dei filonazisti e dei partigiani? Feral Tribune condanna la proposta del Presidente.

Europa

Una politica per il Mediterraneo

Guerre e migrazioni incontrollate sono una minaccia per l’Europa. Italia, Spagna e Francia possono fare molto per la stabilità del continente.

pubblicità

Società

Freud non abita più qui

In Russia la psicanalisi non ha molto successo. Per ragioni economiche e per tradizione.

Cultura

La guerra dei poeti

In Medio Oriente il mondo va alla rovescia. I politici sembrano aver preso la strada della pace. Mentre gli intellettuali pensano ancora a combattersi.

L'ultima

Ancora un successo per Eltsin

Vitalij Tretjakov.

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.