Sommario

289 (25 giugno / 1 luglio 1999)

Gli errori dei medici

Il problema non è impedire ai cattivi dottori di danneggiare i pazienti, ma evitare che questo succeda ai medici bravi. Dal New Yorker, il racconto di un chirurgo

289 (25 giugno / 1 luglio 1999)

Editoriali

L’Europa dimentica il Wto

Cultura

Un profeta per Haydn

pubblicità

Sierra Leone

I nuovi signori della guerra

L’Africa è una miniera d’oro per i mercenari.

Editoriali

Tra Kosovo e Sierra Leone

Editoriali

Kashmir, questione mondiale

pubblicità

Egitto

La parola femminismo

Il dibattito sull’emancipazione delle donne in Egitto

Africa e Medio Oriente

La guerra in sordina del Libano Sud

Editoriali

L’ottimismo dei potenti

Europa

Affari nei Balcani del dopoguerra

Cile

Un socialista verso la Moneda

Le speranze della sinistra latinoamericana sono riposte in Ricardo Lagos

pubblicità

Sulla carta

Alimenti transgenici

Americhe

Un voto val bene la vita

Scienza

Bevo dunque sono

Giappone

Arriva il superimpiegato

Il nuovo eroe dei fumetti lotta per difendere la sua azienda

Lettera dall'Italia

Roman Arens

Un paese davvero normale?

pubblicità

In copertina

Gli errori dei medici

Anche i migliori dottori sbagliano. Un chirurgo spiega come ridurre i rischi

Asia e Pacifico

Spiragli di dialogo in Birmania

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.