Alan Kurdi

Il Canada accoglierà la famiglia del bambino siriano morto in un naufragio in Turchia a settembre
Il Canada accoglierà la famiglia del bambino siriano morto in un naufragio in Turchia a settembre. Ottawa concederà asilo alla famiglia di Alan Kurdi, il bambino morto insieme a sua madre e a suo fratello nella traversata del mar Egeo dalla Turchia alla Grecia. Il suo caso aveva provocato lo sdegno dell’opinione pubblica internazionale e contribuito ad attirare l’attenzione sul dramma dei profughi siriani.