• 29 Gen 2016 19.45

La principessa Cristina di Spagna sarà processata per frode fiscale.

29 gennaio 2016 19:45

La principessa Cristina di Spagna sarà processata per frode fiscale. Il tribunale di Palma di Maiorca ha respinto la richiesta della difesa di non procedere contro l’infanta. La sorella del re Filippo VI rischia nove anni di carcere nel cosiddetto caso Nóos, il nome della società grazie alla quale suo marito Iñaki Urdangarin avrebbe dirottato sei milioni di euro di fondi pubblici. Le udienze cominciano il 9 febbraio.

pubblicità

Da non perdere

In Turchia si rafforza il regime del presidente Erdoğan
La pazza gioia recensito da Goffredo Fofi
Dopo le elezioni l’Austria non è più la stessa

In primo piano