• 28 Feb 2016 17.59

Il premier irlandese prova a formare un nuovo governo nonostante il risultato negativo delle elezioni.

28 febbraio 2016 17:59

Il premier irlandese prova a formare un nuovo governo nonostante il risultato negativo delle elezioni. Quando lo scrutinio non è ancora terminato, Fine Gael, il partito del primo ministro Enda Kenny, ha conquistato 28 seggi (dopo le scorse elezioni ne aveva 73) e i suoi alleati della coalizione di governo, i laburisti, quattro. Il principale partito di opposizione, Fianna Fáil, ne ha presi 28. Secondo le previsioni, nonostante il risultato deludente, alla fine Fine Gael dovrebbe arrivare a 52 seggi, conservando quindi un discreto vantaggio su Fianna Fáil.

pubblicità

Da non perdere

Il Regno Unito fuori dall’Europa
Il momento della verità. La nuova copertina di Internazionale
Una separazione tragica. La Brexit secondo l’Economist

In primo piano