• 02 Dic 2016 11.17

Manifestazione degli islamisti a Jakarta.

02 dicembre 2016 11:17

Manifestazione degli islamisti a Jakarta. Nella capitale dell’Indonesia almeno duecentomila persone sono scese in piazza su appello dei gruppi musulmani conservatori per chiedere l’arresto del governatore della città, Basuki Tjahaja Purnama, cristiano, accusato di blasfemia. Alla protesta ha partecipato anche il presidente Joko Widodo, un alleato del governatore, che ha chiesto ai manifestanti di disperdersi. Purnama è accusato di aver insultato l’islam con commenti blasfemi sul Corano durante la campagna elettorale. Un’altra manifestazione degli islamisti a inizio novembre era stata l’occasione di violenze, in cui era morta una persona.

pubblicità

Da non perdere

Come cambia l’America. La nuova copertina di Internazionale
Un antidoto al veleno della post-verità
Migliaia di donne in piazza contro Trump

In primo piano