Nabila El Hadad

Giornalista dell’Afp

Tra i bambini costretti a lavorare nelle miniere del Burkina faso

Vicino alla capitale Ouagadougou intere famiglie scavano il granito in miniere a cielo aperto. Nabila El Hadad ha scoperto per caso i crateri, e dopo la diffidenza iniziale nei confronti della sua macchina fotografica, ha stretto amicizia con le lavoratrici e i loro figli. Leggi