• 22 Set 2016 10.54

Erik Gandini racconta una scena di La teoria svedese dell’amore

22 settembre 2016 10:54

“Questa scena è sulla banca del seme più grande del mondo”, dice Erik Gandini regista di La teoria svedese dell’amore. “La cosa che mi ha affascinato di più durante le ricerche sull’autoinseminazione in Svezia è stato l’altruismo dei donatori, come se volessero aiutare le donne, con questo piccolo sforzo, a realizzare un grande sogno come quello di mettere al mondo un bambino”.

Erik Gandini è un regista e produttore cinematografico italiano naturalizzato svedese. Nel 2009 ha prodotto il film documentario Videocracy - Basta apparire.

Guarda gli altri video della serie Anatomia di una scena.

pubblicità

Da non perdere

Il primo giorno del festival di Internazionale a Ferrara
In cerca della sinistra. La nuova copertina di Internazionale
Cosa succede quando le vittime di abusi sono gli uomini

In primo piano