Barpeta, Assam, India (David Talukdar, NurPhoto/Getty)

Solo la metà degli studenti dell’Assam ha superato l’esame che serve per accedere alla scuola secondaria. Le cause, scrive Scroll.in, non sono da imputare solo alla pandemia, ma sono legate anche alle disuguaglianze che c’erano già nello stato. In 25 delle 102 scuole pubbliche, nessun o studente ha passato l’esame. In settanta, l’ha superato meno del 10 per cento e in altre sette solo il 10 per cento ce l’ha fatta. Le percentuali più basse di successo riguardano le zone rurali, tra le più povere dell’Assam, dove la pandemia ha accentuato i problemi strutturali dell’istruzione. Nello stato del nordest, tra i più arretrati dell’India, in realtà, il tasso di promossi all’esame è da sempre basso. Le disparità tra istituti pubblici e privati, inoltre, sono aumentate.

Questo articolo è uscito sul numero 1465 di Internazionale, a pagina 37. Compra questo numero | Abbonati