India

India

Capitale
Nuova Delhi
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Rupia indiana
Superficie
In India si discute del salario per il lavoro domestico delle donne

C’è chi dice che retribuire il lavoro domestico aiuterebbe le donne a emanciparsi e chi invece spiega come questo le confinerebbe ancora di più tra le mura di casa. Meglio sarebbe il reddito universale di base, spiegano gli esperti. Leggi

Vaccinazioni complicate e le altre notizie sul virus

In India è stato approvato per l’uso un vaccino ancora in fase sperimentale, un quotidiano giapponese denuncia una vaccinazione non autorizzata, nuovo confinamento nel Regno Unito: l’attualità sulla pandemia. Leggi

pubblicità
I musulmani indiani accusati di usare il jihad dell’amore

Nel nord del paese una legge punisce i tentativi di convertire il coniuge all’islam. Le autorità dicono di voler difendere l’identità indù, ma in realtà una campagna d’odio antimusulmana fa comodo a un governo in calo di popolarità. Leggi

Gli agricoltori indiani in rivolta contro le riforme volute da Modi

Appoggiati da sindacato e opposizione, gli agricoltori manifestano contro la liberalizzazione del settore, che rischia di danneggiarli favorendo le grandi aziende. Leggi

S’inasprisce la tensione tra Cina e India sull’Himalaya

Erano 45 anni che non si sparava sul confine conteso tra i due giganti asiatici, entrambi dotati di armi nucleari. È successo il 7 settembre e manca un arbitro accettato da entrambi per riabbassare i toni. Leggi

pubblicità
Il governo indiano usa la gestazione per altri come arma politica

Le madri surrogate diventano delle pedine nella guerra culturale induista. Un imminente divieto annunciato dal governo conservatore minaccia di chiudere una via di uscita dalla povertà. Leggi

La brutalità di Narendra Modi contro il Kashmir non si ferma

Un anno dopo aver tolto l’autonomia allo stato di Jammu e Kashmir, il governo indiano continua a far soffrire la popolazione locale, nel silenzio del mondo. Leggi

Sognare su TikTok 

È un social network diffuso in tutto il mondo tra gli adolescenti e i giovani sotto i trent’anni. Portentoso mezzo di marketing virale e di raccolta dati in mano a un’azienda cinese. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Nel Kashmir indiano sempre più giovani aderiscono alla lotta armata

La repressione violenta delle manifestazioni, gli arresti, le nuove leggi che tolgono autonomia alla regione volute dal nazionalista Modi nel 2019 hanno fatto perdere fiducia nella soluzione politica di un conflitto trentennale. Leggi

Il giorno con più contagi in India e le altre notizie sul virus

L’India è il quarto paese con più contagi al mondo. Gli Stati Uniti non sono in grado di contenere il virus. Riapre la Tour Eiffel. Il Fondo monetario internazionale aggiorna la previsioni al ribasso. Leggi

pubblicità
La battaglia dell’Himalaya tra Cina e India

La Cina si sente accerchiata dagli alleati degli Stati Uniti, che evidentemente temono un’egemonia cinese in Asia. E gli scontri al confine tra i due paesi potrebbero essere un avvertimento di Pechino lanciato all’India. Leggi

Il distanziamento degli intoccabili

Cos’è che aspetto con più impazienza, con la fine del lockdown? Più di qualsiasi altra cosa, che si stabiliscano le responsabilità di tutti. Leggi

Non ho mai raggiunto gli smeraldi di Sai Baba

I pellegrinaggi spirituali al seguito della madre hanno insegnato alla scrittrice Rani Neutill le complesse dinamiche che legano ricchezza, razza e religione. Leggi

L’altra pandemia

Nei paesi come l’India, dove milioni di persone vivono in baraccopoli senza assistenza sanitaria, l’epidemia provocherà una catastrofe. Ma se non possiamo impedirla, dobbiamo almeno immaginare un futuro diverso. Leggi

Nei campi profughi rohingya la fame fa più paura del coronavirus 

In India il coronavirus minaccia la salute e il lavoro di migliaia di profughi rohingya che temono di restare presto senza niente da mangiare. Leggi

pubblicità
Di fronte all’epidemia non siamo tutti uguali

Il virus non distingue ricchi e poveri. Ma non tutti possono proteggersi allo stesso modo contro la malattia. In paesi come l’India e la Nigeria decine di milioni di persone non sono in condizioni di rispettare le misure di sicurezza. Leggi

Il governo indiano sotto accusa per l’esodo dalle grandi città

Il premier Narendra Modi ha dovuto chiedere perdono agli indiani per non aver tenuto conto delle conseguenze sui più poveri delle misure contro la pandemia. Leggi

In India un miliardo di persone in isolamento

Da oggi 1,3 miliardi di indiani sono costretti a rimanere in casa. Il governo deve pensare ad aiutare i più poveri, scrivono i giornali del paese. Leggi

A New Delhi i musulmani sono costretti a vivere nella paura

Le violenze contro i musulmani indiani sono state incoraggiate e commesse dagli estremisti indù. Ma sono anche frutto di una cultura in cui attaccare gli intoccabili non è un crimine. Leggi

L’India resiste al programma nazionalista di Modi

Escludendo i musulmani dalla legge che offre la nazionalità indiana a tutte le persone che fuggono dai paesi vicini a causa di persecuzioni religiose, il premier rischia di aprire le porte dell’odio. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.