The Conversation

È un sito di informazione a cui collaborano accademici e ricercatori da tutto il mondo.

I nodi del vertice Cop26 sul cambiamento climatico

I mercati delle emissioni di anidride carbonica, le rivalità tra gli Stati Uniti e la Cina, la necessità di sostenere la transizione ecologica nei paesi più poveri, saranno al centro delle discussioni a Glasgow dal 31 ottobre al 12 novembre. Leggi

Se gli operatori umanitari commettono abusi

Durante l’ultima epidemia di ebola decine di donne congolesi hanno accusato i dipendenti dell’Oms e di alcune ong di violenze sessuali. Come impedire che queste si ripetano? Leggi

pubblicità
Dipendenza digitale

Da un nuovo studio emergono differenze nel modo in cui le ragazze e i ragazzi usano i loro smartphone. Il rischio di dipendenza sarebbe più diffuso tra le donne Leggi

Cos’è la variante mu e cosa possiamo aspettarci

Individuata in Colombia all’inizio del 2021, finora è presente in 39 paesi. L’Oms l’ha inserita tra quelle d’interesse e la comunità scientifica ne sta valutando il tasso di contagiosità e la capacità di aggirare la protezione offerta dai vaccini. Leggi

La fattoria degli animali compie 75 anni ma è sempre attuale

Nell’agosto del 1946, veniva pubblicato negli Stati Uniti il romanzo di George Orwell. La sua definizione di totalitarismo può insegnarci molto. Leggi

pubblicità
Il ritorno dei taliban avrà ripercussioni su tutto il Medio Oriente

Il presidente Joe Biden dovrà probabilmente subire le critiche più aspre per un ritiro eseguito in maniera disastrosa. Ma di colpe ce ne sono un po’ per tutti e il prezzo da pagare sarà un’instabilità diffusa. Leggi

Gli sport che vedremo nelle Olimpiadi di Parigi 2024

A Tokyo si sono viste alcune novità, come il karate, lo skateboard e l’arrampicata. La prossima edizione dei giochi sembra decisa a proseguire con la modernizzazione dell’immagine olimpica. Leggi

La verità sugli ufo è ancora lontana

Possiamo tranquillamente dire che sono tornati di moda. Ma il rapporto del Pentagono ha deluso molte aspettative. Più che altro semina dubbi sull’intelligence statunitense. Leggi

La lotta alla crisi climatica non mobilita solo i giovani

Serve un patto tra generazioni per contrastare il riscaldamento del clima. Mano a mano che la popolazione mondiale invecchia, le persone anziane vanno coinvolte con informazione, iniziative economiche e sociali. Leggi

Domande e risposte sulla vaccinazione mista

È sicura? È efficace? Ecco quali sono i vantaggi nel fare prima e seconda dose con prodotti diversi. Leggi

pubblicità
La Germania fa i conti con i crimini coloniali in Namibia

Il governo tedesco ha chiesto scusa per il genocidio di cent’anni fa dei popoli herero e nama, in quella che è l’attuale Namibia. Ma l’accordo raggiunto tra Berlino e Windhoek ha molti limiti. Leggi

Quattro domande sul vaccino Johnson & Johnson

La Food and drug administration degli Stati Uniti ha autorizzato l’uso di emergenza per gli adulti del vaccino contro il covid-19 sviluppato dalla Johnson & Johnson. Come funziona e quali sono le differenze con gli altri vaccini. Leggi

Google, l’Australia e il valore dell’informazione  

I giganti tecnologici minacciano ritorsioni se Canberra li obbligherà a pagare le testate giornalistiche per ospitare i loro contenuti. Leggi

Dove nascerà la prossima pandemia?

I virus che compiono il salto dagli animali agli esseri umani sono stati il punto di partenza di numerose epidemie, da ebola a zika. Per questo vanno incrementate le ricerche che studiano gli eventi più favorevoli alla loro trasmissione. Leggi

L’horror latinoamericano che denuncia le violazioni dei diritti umani

La Llorona, Tigers are not afraid o Il labirinto di un fauno hanno tutte le caratteristiche dei film horror che conosciamo e amiamo. Ma ci ricordano anche che i veri orrori sono nel mondo reale e che dobbiamo vederli e combatterli. Leggi

pubblicità
Agli Stati Uniti non conviene fare la guerra a TikTok e a WeChat

Washington sostiene di aver preso di mira le due app, controllate da aziende cinesi, per difendere la sicurezza nazionale. Ma alla lunga potrebbe finire per danneggiare i propri interessi. Leggi

Una lezione dal disastro ecologico di Mauritius

Insieme alla recente tragedia di Beirut l’incidente nell’oceano Indiano solleva inquietanti interrogativi sulla gestione e la sicurezza dei trasporti marittimi internazionali. Leggi

La Russia di Putin divisa sul ricordo del gulag

Dalla caduta dell’Unione Sovietica infuria in Russia una guerra della memoria. Ong, ricercatori e attivisti continuano a lavorare infaticabilmente per preservare una memoria indipendente del gulag, mentre lo stato cerca di controllarla. Leggi

Perché ricordare il massacro di Srebrenica, venticinque anni dopo

Tra l’11 e il 19 luglio del 1995 le forze serbe di Bosnia trucidarono ottomila uomini e ragazzi musulmani. Un atto di genocidio che le Nazioni Unite e le potenze mondiali non vollero evitare. Leggi

Il modo giusto di respirare, soprattutto in questo periodo

Secondo il Nobel Louis Ignarro, inspirare dal naso aumenta il flusso sanguigno nei polmoni e i livelli di ossigeno nel sangue. E protegge dai virus. Tutto grazie al monossido di azoto. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.