Sudafrica

Sudafrica

Capitale
Pretoria
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Rand sudafricano
Superficie
La violenza quotidiana del Sudafrica di Ernest Cole

Dopo il ritrovamento di migliaia di negativi originali mai pubblicati di Ernest Cole, l’editrice statunitense Aperture ristampa House of bondage, considerato il primo e uno dei più forti atti d’accusa contro la brutalità dell’apartheid. Leggi

Esercitazioni contestate

A febbraio il Sudafrica terrà delle esercitazioni navali con Russia e Cina. La notizia è stata confermata durante la visita a Pretoria del ministro degli esteri russo Sergej... Leggi

pubblicità
Il presidente sudafricano sopravvive a ogni accusa

Cyril Ramaphosa aveva promesso tolleranza zero contro la corruzione, ma è stato coinvolto in uno scandalo che rischiava di travolgerlo. Eppure sarà di nuovo il candidato dell’Anc. Cosa non ha funzionato? Leggi

Miss Johns

“Salgo sul treno, più affollato del solito. Ben mi sta. Avrei dovuto scegliere l’università in fondo alla strada, quella per gente come me. Ma io volevo andare in quest’università. Ero la prima della famiglia a fare l’università. Perché avrei dovuto rinunciare alla mia prima scelta?”. Leggi

All rise

Richard Conyngham è nato a Pietermaritzburg, nel KwaZulu-Natal, e vive in Messico. Queste tavole sono tratte da All rise: resistance and rebellion in South Africa (1910-1948),... Leggi

pubblicità
Il primo giorno

Samuel aveva visto prima il fusto, da una delle finestrelle del faro mentre scendeva le scale della torre quella mattina. Doveva farlo con cautela. I gradini di pietra erano... Leggi

Scrivere dopo Mandela

È stato il simbolo della lotta contro l’apartheid ma è diventata una figura che ha continuato a incombere sul Sudafrica e sui leader che gli sono succeduti. Un’unità di misura per giudicare i suoi successori, ma anche un segno della fine della speranza e dell’idealismo associati alla sua presidenza. Leggi

Festa sul ponte

“Il tempo, che non poteva essere governato, si presentò alla festa vestito male. Un vero peccato. Il comitato del sindaco pianificava la cosa da un mese, ma appena cominciò la settimana del tanto annunciato evento la pioggia, fitta e ininterrotta, cadde dal cielo per giorni e giorni”. Leggi

La corsa di Lila

“a mia migliore amica era Lila. Dicevano tutti che somigliava a un maschio. Non portava i capelli raccolti in treccine elaborate come le altre bambine della nostra strada. Aveva la testa liscia. Rasata quasi fino alla cute”. Leggi

Amarsi a Londra

“Soso viveva a Madrid, Mandla a Stoccolma. Non erano vicini quanto pensavano in famiglia, ma del resto per le loro madri il fatto che si trovassero entrambi in Europa rendeva tutto semplice”. Leggi

pubblicità
Victor e il custode

“Il vecchio era stato abile. Aveva sollevato con l’unghia la fotografia in bianco e nero sul lasciapassare, che apparteneva a un minatore mozambicano di ritorno nel suo paese, e l’aveva sostituita con quella di Victor”. Leggi

Come un adulto

“Papà pulisce il marciapiede ogni fine settimana. La gente ci butta ogni genere di cose quando dormiamo di notte, così lui pulisce le loro malefatte. Una volta ho visto una scia di sangue proprio vicino all’erba; quando l’ho mostrata alla mamma, mi ha detto che era sangue di pollo. Noi non abbiamo polli”. Leggi

Occhi e piedi vaganti

La fotografa Nonzuzo Gxekwa gira per le strade di Johannesburg in cerca di poesia e di piccoli momenti di bellezza, scrive Percy Zwomuya. Leggi

Sotto la pioggia

“Kwathi kaloku ngantsomi, c’erano nuvole troppo pigre per portare un temporale. C’era un orizzonte che stormiva e agitava la lunga erba secca color kaki. C’è uLoli, nove anni, che cammina con rabbia verso casa”. Leggi

pubblicità
Settembre al buio

L a rete elettrica del Sudafrica, la prima potenza industriale del continente, è al collasso. “Le due settimane dal 3 al 18 settembre sono state le peggiori nella storia... Leggi

Una vittoria per l’ambiente

Il 1 settembre un tribunale sudafricano ha annullato i permessi concessi dal governo nel 2014 all’azienda petrolifera Shell per condurre delle esplorazioni petrolifere al... Leggi

Un nuovo re per gli zulu

Migliaia di persone hanno partecipato il 20 agosto alla cerimonia d’incoronazione ( nella foto ) del nuovo re degli zulu. Misuzulu ka Zwelithini, 48 anni, ha preso il posto... Leggi

La caccia ai trofei non salverà i leoni africani

Il divieto sulle importazioni di trofei di animali selvatici in discussione nel Regno Unito segnerebbe un passo in avanti per la salvaguardia della fauna selvatica in Africa, secondo Hans Bauer, zoologo dell’università di Oxford. Leggi

Impreparati al peggio

“Devastante. Catastrofico. Tragico. Non ci sono parole adatte a descrivere l’orrore provato dagli abitanti della provincia del KwaZulu-Natal”, scrive il Sunday Times.... Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.