Sommario

155 (8 novembre 1996)

Anche la soia può impazzire?

Dagli Stati Uniti arriva la prima soia geneticamente manipolata. Usata in molti prodotti alimentari, preoccupa gli scienziati e allarma gli ecologisti.

155 (8 novembre 1996)

Afghanistan

Afghanistan, la guerra del gasdotto

Gli interessi delle compagnie petrolifere nell’avanzata dei taliban diventano chiari. Le ex repubbliche sovietiche prendono tempo. Per sfruttare meglio la situazione.

Messico

L’identità degli indios

Avere la propria terra, i propri usi e costumi, vedere riconosciuti i propri diritti. Sulla stampa messicana si discute del futuro delle popolazioni indigene.

pubblicità

Economia

Quando il Fondo monetario internazionale cambia idea

Dopo l’epoca della liberalizzazione bancaria a ogni costo, il controllare delle economie mondiali fa marcia indietro e disorienta tutti.

In copertina

La soia manipolata sbarca in Europa

La soia è usata in circa 30mila alimenti, nei biscotti come nella maionese. Dagli Stati Uniti arriva ora la soia modificata. I dubbi degli scienziati e l’allarme degli ecologisti.

Pakistan

Pakistan: destituita la premier. Parla il capo di Stato.

Nel discorso del presidente pachistano Leghari le cause definitive che hanno portato il paese nel pieno di una grave crisi politica e amministrativa.

pubblicità

Stati Uniti

Los Angeles, i quartieri neri contro il crack

Le rivelazioni sul ruolo della Cia nella diffusione del crack tra i neri delle città statunitensi hanno sconvolto le comunità afroamericane.

Slovacchia

Slovacchia, la rivolta degli attori contro il potere

Il governo populista del presidente Vladimir Meciar ha lanciato un’offensiva contro la cultura. La compagnia del Teatro nazionale ha deciso di reagire.

Visti dagli altri

Fenice, l’incendio della mafia

Gli attentati al Petruzzelli e al teatro veneziano sembrano nati dalla stessa mano. La sacra corona unita e la mala del Brenta spiegati ai lettori britannici.

Africa

Zaire, il dittatore indispensabile

Per decenni l’hanno messo al bando. Oggi invece gli occidentali temono che la scomparsa del presidente Mobutu porti all’esplosione di tutta la regione.

Europa

Euro Post

Dati, fatti e progetti sul futuro del continente. Numero 1, giugno 1995.

pubblicità

Egitto

I cristiani del Nilo

In Egitto una silenziosa ma tenace minoranza resiste da secoli all’islam. Sono i copti, gli egiziani cristiani. Le foto di Lara Baladi.

Cultura

Peter Greenaway, mago snob

Parlare di cinema con Greenaway è un’impresa disperata. A meno che non si accetti di parlare di Derrida, John Cage e carne putrida.

Giappone

Il Giappone ha bisogno dell’energia nucleare?

Anche se molti giapponesi sono contrari all’uso del nucleare, il governo di Tokyo ha deciso di non opporsi all’apertura di nuove centrali.

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.