Sommario

222 (6 marzo 1998)

L’altra Asia

Come e dove vivono le donne e gli uomini esclusi dal boom economico.

222 (6 marzo 1998)

Libia

Vivere con l’embargo

Le sanzioni internazionali non hanno solo effetti negativi per il paese del colonnello Gheddafi. Privatizzazioni, petrolio e rilancio dell’agricoltura sono le chiavi del successo economico libico.

In copertina

Il miracolo negato

Metà della popolazione asiatica vive con 900mila lire l’anno. È l’altra Asia, da cui dipende il futuro del continente.

pubblicità

Africa e Medio Oriente

In Mali gli alberi crescono nel deserto

Lungo le sponde del Niger le dune di sabbia lasciano il posto agli eucalipti, agli orti e alle risaie. Sono questi i risultati del programma contro la desertificazione.

Asia e Pacifico

Un anno per salvare la tigre

Lo splendido felino è in via di estinzione. Gli ambientalisti accusano la medicina tradizionale cinese di esserne la causa principale. Ma forse sbagliano bersaglio.

Cinema

Che noia la pace

Per Hollywood la Seconda guerra mondiale e la Guerra fredda sono state soprattutto una miniera di cattivi. L’era della globalizzazione crea un problema nuovo per gli studios: inventare dei nemici credibili come quelli di una volta.

pubblicità

Europa

Spionaggio tra amici

Moneta unica, abbattimento delle frontiere: nonostante l’Europa sia sempre più unita, i servizi segreti dei paesi membri continuano a spiarsi reciprocamente.

Bosnia Erzegovina

A scuola di apartheid

In Bosnia Erzegovina le classi sono formate in base all’origine etnica e alla religione degli alunni. E nello stesso vengono scelti i libri di testo e il tipo d’insegnamento. Un reportage di Le Monde.

Americhe

Ecuador, presidenti nella tempesta

Un anno fa veniva destituito il presidente Abdalá Bucaram, sommerso dalle accuse di corruzione. Il successore, Fabián Alarcón, sta seguendo il suo esempio.

Scienza e tecnologia

Trapianti: se mancano i donatori

Mentre prosegue il dibattito sui potenziali rischi e benefici dei trapianti di organi animali, Nature si interroga sulle alternative possibili.

Guatemala

Le rovine maya parlano ancora

“Il caso del Guatemala, che è stata la repubblica delle banane per antonomasia, spiega la sopravvivenza del mito castrista.” La guerra civile è finita. Ma nel paese si continua a respirare un clima di violenza.

pubblicità

Salute

Notizie da batticuore

Il vino fa bene o no? E le creme solari? Anche i lettori più attenti sono spesso disorientati dai risultati contraddittori di alcune ricerche. Ma la responsabilità non è degli scienziati: è di chi divulga gli studi.

Cultura

L’ultima follia di Neil Jordan

The Butcher Boy è un viaggio tragico e grottesco nella mente di un tredicenne. Il regista di La moglie del soldato e Michael Collins ritrova il tocco dei suoi primi film.

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.