Negli Stati Uniti approvata la legge sulla neutralità della rete

La Federal communications commission (Fcc) ha approvato una proposta di legge del presidente della commissione Tom Wheeler per garantire la neutralità della rete

Approvata con tre voti a favore e due contrari la legge sulla neutralità della rete

Negli Stati Uniti la Federal communications commission (Fcc), l’agenzia governativa delle telecomunicazioni, ha approvato una proposta di legge del presidente della commissione Tom Wheeler per garantire la neutralità della rete. La commissione ha approvato la proposta con tre voti a favore e due voti contrari. La legge comporterà che internet sia considerato un servizio di pubblica utilità e questo comporterà la possibilità della commissione di imporre regole più severe alle aziende che forniscono internet come Comcast, Verizon e AT&T. Ap

pubblicità
Che cos’è la neutralità della rete

Il principio secondo cui tutti i siti, i contenuti online e i servizi internet dovrebbero essere accessibili a chiunque abbia una connessione, senza corsie preferenziali per fornitori di contenuti disposti a pagare di più gli operatori telefonici. La sua abolizione, per chi la difende, metterebbe in pericolo la rete così come la conosciamo, libera e aperta, e le possibilità di creare nuovi prodotti, servizi, applicazioni in concorrenza con le grandi aziende che possono permettersi di sottostare alle discriminazioni di prezzo imposte dagli operatori. Chi invece si oppone a questo principio si appella al libero mercato e al diritto di pagare di più per ottenere una qualità migliore dei servizi.

Negli Stati Uniti la Federal communications commission (Fcc), l’agenzia governativa delle telecomunicazioni, ha approvato una proposta di legge del presidente della commissione Tom Wheeler per garantire la neutralità della rete. Reuters

Negli Stati Uniti la Federal communications commission (Fcc), l’agenzia governativa delle telecomunicazioni, ha approvato una proposta di legge del presidente della commissione Tom Wheeler per garantire la neutralità della rete. Reuters

Cosa prevede la proposta di legge sulla neutralità della rete

Il 26 febbraio i commissari della Federal communications commission (Fcc), l’ente che regolamenta le telecomunicazioni negli Stati Uniti, dovranno esprimersi su una proposta di legge del presidente della commissione Tom Wheeler per garantire la neutralità della rete, proposta appoggiata dal presidente Barack Obama. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.