Francesco Pacifico

È nato e vive a Roma. Il suo ultimo romanzo è Class. Vite infelici di romani mantenuti a New York (Mondadori 2014). Scrive su IL, la Repubblica, Studio e Ultimo Uomo.

Maria De Filippi, l’amica geniale

Ho passato qualche giorno a guardare in streaming le quattro trasmissioni condotte da Maria De Filippi. Ho cominciato per caso da C’è posta per te e me ne sono innamorato. Come l’amico snob di Nanni Moretti che scopre le soap opera in traghetto dopo anni di digiuno televisivo e le trova bellissime, ho incontrato, in questa trasmissione che mescola ospiti famosi e storie commoventi di famiglie in crisi, qualcosa di urgente, comunicativo e coinvolgente che credevo non avrei mai trovato nella tv italiana di oggi, tantomeno quella popolare. Leggi

Il conformista: David Letterman va in pensione

Il 20 maggio 2015 David Letterman andrà in onda per l’ultima volta con il suo Late show. In Italia lo trasmettono dal 1999 ed è stato lui, più degli altri suoi colleghi o pupilli che abbiamo imparato a conoscere, a insegnarci l’ambiguo piacere di guardare l’attrice che presenta il film, e allo stesso tempo il conduttore che la prende in giro con distacco. Che forma di piacere è? Che genere di carriera e di vita ci ha costruito sopra David Letterman? Leggi

pubblicità
Olive Kitteridge e il bisogno di storie

Perché abbiamo tanto bisogno di storie? Perché guardiamo tre serie tv contemporaneamente e se separano in due l’ultima stagione di Mad Men ci stiamo male? Questa fame di storie è sana o bulimica? E il cibo con cui la saziamo è sano? Leggi