Mélissa Jollivet

È photo editor e lavora a Internazionale dal 2000. 

Il carcere visto da Amedy Coulibaly

Nel 2008 il quotidiano francese Le Monde era entrato in contatto con un ex detenuto del carcere di Fleury-Mérogis, in possesso di un video di due ore e mezza e di un centinaio di foto della prigione più grande di Francia. Alcune di queste immagini erano state scattate da Amedy Coulibaly, uno degli attentatori di Parigi. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.