La rivoluzione dolce delle Gipsy queens

11 aprile 2016 10:35

Le Gipsy queens sono dieci donne rom che attraverso la cucina vogliono emanciparsi, lavorare, dimostrare di poter mantenere i propri figli e far valere i propri diritti. Il progetto delle Gipsy queens – il catering delle donne rom – parte dal campo di Via Candoni, nel quartiere della Magliana a Roma, e ha come scopo l’uscita dal campo, la possibilità di vivere in una casa, di realizzare i propri sogni. Il reportage di Giuseppe Chiantera.

Il progetto Gipsy queens è nato da Il tavolo delle rom – un progetto promosso da Arci solidarietà – che si occupa di sostenere le donne rom in diversi percorsi di informazione e formazione volti a ottenere più emancipazione e autonomia economica.

pubblicità

Articolo successivo

Ci si può ammalare leggendo un romanzo?