Far from gravity. Primo premio nella categoria national awards, Romania. (Alex Andriesi, Sony world photography awards)
  • 21 Apr 2017 17.01

I premi nazionali dei Sony awards

21 aprile 2017 17:01

Il 20 aprile la giuria dei Sony world photography awards ha annunciato i vincitori della categoria professionisti, scegliendo il belga Frederik Buyckx come vincitore assoluto del concorso.

Buyckx vince il premio di 25.000 dollari con la serie Whiteout, realizzata tra i Balcani, la Scandinavia e l’Asia centrale, luoghi remoti in cui le persone vivono isolate e a stretto contatto con la natura. “Quando arriva l’inverno la natura si trasforma in maniera particolare” racconta il fotografo a proposito del suo reportage, “il ghiaccio e la neve dominano completamente il paesaggio, e agli esseri umani e animali non resta che trovare un modo per sopravvivere a queste condizioni estreme. Volevo documentare la loro lotta per non scomparire”. Nato ad Anversa nel 1984, Buyckx è un freelance e collaboratore del quotidiano De Standaard.

Il 28 marzo sono stati assegnati anche i premi nelle categorie open e national awards. Quest’ultimi fanno parte di un programma globale mirato a trovare un vincitore per ogni nazione partecipante. Arrivato alla quarta edizione, quest’anno hanno preso parte per la prima volta paesi come la Cambogia, il Nepal, il Pakistan, il Qatar, l’Arabia Saudita, lo Sri Lanka e gli Emirati Arabi Uniti.

Tutti vincitori e i finalisti saranno esposti alla Somerset house di Londra dal 21 aprile al 7 maggio. La mostra includerà anche una sezione speciale dedicata al fotografo britannico Martin Parr, che ha ricevuto il premio alla carriera.

pubblicità

Da non perdere

Le paure della Francia. La nuova copertina di Internazionale
Perché solo i single felici trovano il vero amore
La Francia con il fiato sospeso alla vigilia del primo turno

In primo piano