• 08 Mar 2016 14.02

Turchia e Unione europea pronte a un accordo sui migranti.

08 marzo 2016 14:02

Turchia e Unione europea pronte a un accordo sui migranti. Dopo il vertice di Bruxelles tra la Turchia e i 28 paesi dell’Unione europea è stata preparata una bozza di accordo che prevede che l’Unione europea raddoppierà i fondi stanziati per gli aiuti alla Turchia entro la fine del 2018, in cambio Ankara assicurerà un alloggio nei campi profughi ai migranti che si trovano al momento sulla rotta balcanica. I profughi siriani saranno riportati in Turchia, da dove potranno chiedere di entrare in Europa con un visto umanitario. Ankara ha chiesto anche la liberalizzazione dei visti per i cittadini turchi entro la fine di giugno del 2016. La decisione finale sull’intesa è stata rimandata a un’ulteriore riunione che si terrà tra il 17 e il 18 marzo.

pubblicità

Da non perdere

L’Unione europea è ancora ostaggio degli egoismi nazionali
Chi sono gli oromo e perché protestano in Etiopia?
Il rumore che copre Blonde di Frank Ocean

In primo piano