• 11 Mar 2016 12.37

La Bp non sosterrà più la Tate Britain.

11 marzo 2016 12:37

La Bp non sosterrà più la Tate Britain. Per 26 anni la British Petroleum è stata uno degli sponsor principali della galleria londinese, ma a partire dal 2017 il rapporto si interromperà. Il sostegno del gigante energetico alla galleria è stato al centro di numerose polemiche e periodicamente ha generato proteste di ogni tipo da parte di gruppi ambientalisti. L’annuncio arriva dopo che a dicembre, su istanza di alcuni attivisti, un tribunale britannico ha costretto la Tate a rivelare l’ammontare dei soldi ricevuti dalla Bp che tuttavia ha imputato la decisione di interrompere il sostegno al momento particolarmente difficile dell’economia.

pubblicità

Da non perdere

L’Italia al referendum. La nuova copertina di Internazionale
Il Passante di Bologna: una disavventura urbana
Il blues dei Rolling Stones e le altre canzoni per il weekend

In primo piano