• 13 Gen 2017 20.01

La Turchia ha approvato articoli chiave della riforma costituzionale che darà più poteri al presidente.

13 gennaio 2017 20:01

La Turchia ha approvato articoli chiave della riforma costituzionale che darà più poteri al presidente. Gli articoli approvati dal parlamento definiscono i poteri esecutivi del capo di stato. La riforma, proposta dal partito di governo Partito per la giustizia e lo sviluppo (Akp), istituirebbe nel paese un sistema presidenziale. Se approvata dal parlamento, sarà sottoposta a referendum in primavera. L’11 gennaio è scoppiata una rissa tra i parlamentari dell’opposizione e i deputati del partito di governo durante la discussione in aula degli emendamenti.

pubblicità

Da non perdere

Come cambia l’America. La nuova copertina di Internazionale
Un antidoto al veleno della post-verità
Migliaia di donne in piazza contro Trump

In primo piano