NUOVE NOTIZIE

Notizie
NUOVE NOTIZIE

Liberati tutti gli ostaggi presi dai terroristi nell’hotel a Bamako, in Mali

Le forze speciali maliane hanno liberato tutte le persone che si trovavano all’interno del Radisson hotel. Nell’albergo sono stati trovati 18 cadaveri.


  • 21 Nov 2015 19.09

La guerra in Mali continua a due anni dall’intervento francese

Sembrava che l’intervento della Francia in Mali fosse stato risolutivo e che in due anni si fosse arrivati a sedare il conflitto nel nord del paese, invece numerosi gruppi jihadisti sono ancora attivi, dediti a traffici illegali, e ci sono segnali dell’espansione della loro influenza anche a sud.  Leggi

  • 20 Nov 2015 18.38

Cos’è successo oggi a Bamako, in Mali

È finita la crisi degli ostaggi all’interno dell’hotel Radisson di Bamako, in Mali. Ecco cosa sappiamo finora della vicenda. Leggi

pubblicità
  • 20 Nov 2015 17.53

Finita la crisi degli ostaggi nell’hotel

Le forze di sicurezza del Mali hanno ucciso i due jihadisti che avevano attaccato l’albergo stamattina, scrive la Reuters. La polizia sta scortando i civili, alcuni feriti, fuori dall’hotel. Il ministero dell’interno maliano ha dichiarato che finora sono state liberate 76 persone.

Non è ancora chiaro il numero dei cadaveri trovati dentro l’albergo: secondo alcune fonti sono 18, secondo altre 27.

  • 20 Nov 2015 17.12

Uccisi due terroristi nel blitz delle forze speciali

Lo conferma l’agenzia Afp, citando come fonte l’esercito maliano.

  • 20 Nov 2015 16.42

Trovati 18 cadaveri dentro l’hotel

I terroristi non hanno più nessun ostaggio, ha aggiunto il ministro dell’interno maliano.

pubblicità
  • 20 Nov 2015 16.29

Identificata la prima vittima

È un cittadino belga uno degli ostaggi morti dentro l’hotel Radisson a Bamako. Lo scrive l’agenzia Afp.

  • 20 Nov 2015 16.06

Arriva la prima rivendicazione, ma non è confermata

L’agenzia Reuters scrive che l’attacco è stato rivendicato su Twitter dal gruppo jihadista Al Mourabitoun, affiliato ad Al Qaeda, che opera soprattutto nel nord del Mali. L’informazione non è stata ancora verificata.

  • 20 Nov 2015 15.22

Liberati sette algerini

Tra di loro ci sono sei membri di una delegazione diplomatica. L’ha annunciato il ministro degli esteri algerino, citato dall’agenzia Aps.

  • 20 Nov 2015 15.16

I terroristi sono al settimo piano dell’hotel

Secondo una fonte della sicurezza maliana citata da Jeune Afrique, gli aggressori sono al settimo piano dell’hotel. Hanno in mano degli ostaggi. Le forze di sicurezza stanno setacciando l’albergo piano per piano nel tentativo di liberare tutti gli ostaggi. Secondo alcuni testimoni, i terroristi parlavano inglese.

  • 20 Nov 2015 14.47

Un video mostra la liberazione di alcuni ostaggi

Il filmato è stato diffuso dalla tv di stato maliana Ortm.

pubblicità
  • 20 Nov 2015 14.41

Ancora 138 persone dentro l’hotel Radisson di Bamako

Si tratta di 125 ospiti e 13 dipendenti. Lo sostiene la Rezidor, il gruppo alberghiero che gestisce la struttura, di proprietà statunitense.

  • 20 Nov 2015 14.34

Tutti gli indiani dentro all’hotel sono al sicuro

Lo scrive la Bbc, che ha parlato con l’ambasciatore indiano in Mali. Dovrebbe trattarsi in tutto di venti persone, secondo informazioni ancora non confermate, che si trovano dentro l’albergo ma lontano dal punto in cui sono barricati i terroristi. “Sono dipendenti di un’azienda privata. Siamo in contatto con loro”, ha confermato l’ambasciata.

  • 20 Nov 2015 14.21

Liberati quattro ostaggi cinesi

La tv di stato Cctv ha dichiarato che i quattro ostaggi cinesi sono stati liberati dall’hotel Radisson. In precedenza la tv aveva diffuso la notizia che dieci cinesi erano stati presi dai terroristi.

  • 20 Nov 2015 13.24

Cosa sappiamo finora dell’attacco all’hotel di Bamako, in Mali

Un gruppo di uomini armati ha preso in ostaggio 170 persone all’interno del Radisson hotel, che di solito ospita turisti e diplomatici stranieri. Ecco cosa sappiamo finora della vicenda:

  • Gli aggressori sono arrivati tra le 6 e le 7 del mattino, ora locale. Secondo una fonte riservata, sono entrati nell’edificio sparando e urlando “Allahu akbar”.
  • Le forze speciali del Mali hanno fatto irruzione dentro l’hotel. L’operazione è ancora in corso. Fuori dall’albergo sono presenti anche soldati francesi. Da Parigi sono partiti cinquanta agenti delle forze speciali, diretti a Bamako.
  • Tra le persone prese in ostaggio ci sono trenta dipendenti dell’albergo, venti indiani, dieci cinesi, sei lavoratori della Turkish Airlines, alcuni membri dell’equipaggio di Air France, un numero non specificato di cittadini francesi, l’uomo d’affari nigeriano Aliko Dangote e il cantante guineano Sekouba Bambino.
  • Tre ostaggi sono morti e 73 sono stati liberati, secondo le autorità maliane. Tra le persone liberate ci sono anche l’equipaggio di Air France e quello della Turkish Airlines.
pubblicità
  • 20 Nov 2015 12.55

Liberati ottanta ostaggi

Ottanta ostaggi sono stati liberati dall’hotel Radisson a Bamako. Lo annuncia la tv pubblica del Mali.

  • 20 Nov 2015 12.53

Un video girato da un ostaggio a Bamako

Secondo l’agenzia di stampa cinese Xinhua il filmato è stato girato con un telefono da un turista cinese ostaggio dei terroristi dentro l’albergo a Bamako.

  • 20 Nov 2015 12.49

Fuori dell’hotel di Bamako dov’è avvenuto l’attentato

Un gruppo di uomini armati ha preso in ostaggio 170 persone all’interno del Radisson hotel di Bamako, in Mali. Gli assalitori sono arrivati tra le 6 e le 7 del mattino, ora locale, a bordo di un’automobile con targa diplomatica, secondo fonti della sicurezza del Mali.

La polizia ha fatto irruzione. Un giornalista maliano ha dichiarato che una decina di ostaggi sono stati liberati e almeno due poliziotti sono rimasti feriti. L’operazione delle forze di sicurezza è ancora in corso e il bilancio temporaneo è di tre vittime.

Fuori del Radisson hotel a Bamako, in Mali, il 20 novembre 2015.
Alcune persone fuggono dall’hotel a Bamako, il 20 novembre 2015.
La polizia fuori dell’hotel, a Bamako, il 20 novembre 2015.
  • 20 Nov 2015 12.22

Liberati una decina di ostaggi

Un giornalista maliano presente sul posto, contattato dal sito Jeune Afrique, ha dichiarato che alcuni degli ostaggi sono stati liberati e che almeno due poliziotti sono rimasti feriti. L’operazione delle forze di sicurezza è ancora in corso e il bilancio temporaneo è ancora di tre vittime.

  • 20 Nov 2015 12.05

Scene di panico vicino all’hotel

pubblicità