NUOVE NOTIZIE

PAESI
NUOVE NOTIZIE

Namibia

Namibia

Capitale
Windhoek
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Dollaro namibiano
Superficie

  • 21 Gen 2017 12.00

In Namibia piante e insetti sono all’origine dei cerchi delle fate

I “cerchi delle fate” della Namibia potrebbero essere dovuti all’azione combinata delle piante e degli insetti. Si tratta di aree di terreno nudo di forma esagonale, caratteristiche delle zone desertiche del paese africano. In realtà, strutture simili sono state trovate anche in Australia e in altre parti del pianeta. Leggi

  • 02 Mar 2015 11.30

Il premio Mo Ibrahim assegnato al presidente uscente della Namibia

Il presidente uscente della Namibia, Hifikepunye Pohamba, ha vinto uno dei più importanti riconoscimenti individuali al mondo: il premio Mo Ibrahim per il buon governo in Africa. Il premio da cinque milioni di dollari è destinato annualmente a un leader eletto che ha governato bene, ha innalzato gli standard di vita nel suo paese e poi ha lasciato l’incarico. Ma negli ultimi cinque anni per quattro volte il premio non è stato assegnato.

Pohamba, un ex ribelle che ha combattuto per l’indipendenza della Namibia, ha portato a termine due mandati come presidente. È stato eletto la prima volta nel 2004 e la seconda nel 2009. Il 21 marzo sarà sostituito da Hage Geingob, eletto alle elezioni di fine novembre.

Il premio è stato fondato nel 2007 dal filantropo e imprenditore delle telecomunicazioni Mo Ibrahim, che è anglosudanese . È stato assegnato altre due volte: nel 2007 all’ex presidente del Mozambico Joaquim Chissano per il suo ruolo nella transizione verso la democrazia; e nel 2008 all’ex presidente del Botswana Festus Mogae per aver dato stabilità al paese e aver superato l’emergenza legata alla diffusione dell’aids. Bbc

pubblicità
  • 01 Dic 2014 17.52

In Namibia il candidato del partito al governo Hage Geingog ha vinto le elezioni presidenziali con l’86,7 per cento dei voti. Reuters

  • 29 Nov 2014 13.00

Il mondo all’una

Egitto. Un tribunale egiziano ha assolto l’ex presidente Hosni Mubarak dall’accusa di complicità per le morti avvenute durante la rivolta del 2011 al Cairo. Insieme a Mubarak sono stati assolti altri sette responsabili della sicurezza, tra cui il ministro dell’interno del presidente di allora.

Papa Francesco. Il papa è andato a visitare la moschea blu di Istanbul, in Turchia, raccogliendosi in preghiera, scalzo, per oltre due minuti. In seguito è andato alla basilica di santa Sofia dove ha incontrato Rahmi Yaran, mufti di Istanbul.

Cina. Quindici persone sono morte e quattordici sono rimaste ferite per un attacco terroristico avvenuto nella regione cinese a maggioranza musulmana di Xinjiang. Undici delle vittime sarebbero i terroristi stessi, uccisi durante le violenze.

Namibia. Secondo i primi risultati parziali, raccolti a partire da un ristretto campione dei voti delle elezioni presidenziali, il primo ministro Hage Geingob, candidato dell’organizzazione Swapo al potere, avrebbe preso circa l’81 per cento dei voti, e potrebbe quindi diventare presidente.

  • 29 Nov 2014 12.51

Il partito di governo ha vinto le elezioni presidenziali in Namibia

In Namibia potrebbe diventare presidente l’attuale primo ministro

I primi risultati delle elezioni presidenziali in Namibia, le prime elezioni a scrutinio elettronico dell’Africa, danno come previsto il vantaggio del partito attualmente al potere, lo Swapo (South-west african people’s organization)

Secondo i primi risultati parziali, raccolti a partire da un ristretto campione dei voti, il primo ministro Hage Geingob, candidato dell’organizzazione Swapo, avrebbe preso circa l’81 per cento dei voti, e sarà quindi molto probabilmente il futuro presidente della Namibia. Afp

pubblicità
  • 28 Nov 2014 09.05

Il partito di governo ha vinto le elezioni presidenziali in Namibia

Oggi si vota in Namibia

Si sono aperti i seggi per eleggere il nuovo presidente e il nuovo parlamento. Gli aventi diritto sono circa 1,2 milioni. Secondo i sondaggi il partito favorito è l’Organizzazione del popolo dell’Africa del Sud-Ovest (Swapo) e il favorito per la presidenza è l’attuale primo ministro Hage Geingob. Bbc

  • 24 Nov 2014 14.23

La Svizzera respinge la proposta di limitare l’immigrazione

Dove si vota questa settimana

In Uruguay e Namibia si elegge il presidente, a Tonga e in Moldavia si rinnova il parlamento. Gli svizzeri devono decidere su immigrazione, tasse e banche. I temi delle campagne elettorali, i candidati e i partiti da tenere d’occhio. Leggi

  • 22 Ott 2014 14.04

È ferma la trattativa sui diamanti tra la Namibia e l’azienda De Beers 

“Stiamo ancora negoziando, non sappiamo quando sarà raggiunto un accordo, ma speriamo di farcela”. Così Kennedy Hamutenya, funzionario del ministero delle miniere della Namibia e capo negoziatore nella trattativa con la De Beers ha riassunto lo stato dei colloqui tra il governo e l’azienda produttrice di diamanti.

Le parti discutono sulla possibilità che una quota maggiore dell’attuale 10 per cento di gemme grezze sia venduto ad aziende locali a prezzi di favore, invece che essere esportato direttamente dalla De Beers per la lavorazione.

Nelle scorse settimane anche il favorito per le prossime elezioni presidenziali, l’attuale premier Hage Geingob, aveva definito “non sostenibile” il fatto che la stragrande maggioranza dei diamanti lasciasse il paese e aveva chiesto maggiori sconti a favore delle aziende locali. Misna

  • 17 Lug 2014 18.26

Benvenuti in Namibia, dove c’è libertà di stampa

Il paese di cui non si è parlato questa settimana sui mezzi d’informazione. Leggi

  • 06 Mar 2013 18.35

Guerrieri della Namibia

Costume and conflict è un progetto di ritratti della tribù herero in Namibia, realizzato dal fotografo britannico Jim Naughten. Leggi

pubblicità