25 settembre 2020 16:02

Da Camera - Centro italiano per la fotografia di Torino è in corso la mostra Carousel, che ripercorre gli ultimi quindici anni della carriera di Paolo Ventura.

Nato a Milano nel 1968, Ventura si dedica per anni alla fotografia di moda ma all’inizio degli anni duemila si trasferisce a New York dove si concentra su una ricerca artistica più personale. Continuando sempre a usare una fotografia costruita, staged, realizza disegni, modellini e scenografie che diventano i teatri delle sue storie, brevi narrazioni fiabesche e surreali con cui elabora una poetica visione del mondo.

Carousel non è una retrospettiva, bensì un viaggio volutamente non lineare nella rielaborazione di una cultura popolare e antica dove soldati, maghi, artisti, pagliacci e saltimbanchi si confrontano con il doppio e la finzione. La mostra è accompagnata dalla prima monografia dedicata a Ventura, pubblicata da Silvana Editoriale.