Fotografia

I nuovi volti di Gibellina

Dal 26 luglio al 31 agosto torna Gibellina photoroad, il festival a cielo aperto ospitato nella cittadina trapanese e dedicato quest’anno al tema Finzioni. Leggi

Storie per la Terra

In un momento storico in cui la politica sottovaluta la questione ambientale, il festival francese La Gacilly photo ribadisce il suo impegno nel raccontare il cambiamento climatico. Leggi

pubblicità
Colazione sull’erba

La relazione tra natura e artificio in uno dei primi progetti realizzati dal fotografo emiliano Luigi Ghirri. Leggi

C’era una volta in Italia

Una mostra in Puglia celebra il lavoro di Marcella Pedone, che ha fotografato i paesaggi e le tradizioni del paese nel secondo dopoguerra con uno sguardo pioneristico e un approccio antropologico. Leggi

Obiettivo Luna

Una mostra al Metropolitan di New York ricostruisce come artisti e scienziati hanno raccontato la Luna dopo l’invenzione della fotografia. Leggi

pubblicità
Una voce per i curdi

Dal 2015 il fotografo Joey Lawrence è stato al fianco dei guerriglieri curdi che combattevano in Iraq e in Siria contro i miliziani del gruppo Stato islamico. Ne è nato un libro con foto, analisi storiche e il diario sul campo. Leggi

Paesaggio umano

Dall’11 luglio torna il festival di fotografia Cortona on the move, dedicato al rapporto tra persone, paesaggio e territorio. Leggi

Sguardi in comune

In occasione del festival di fotografia di Arles, l’agenzia francese Myop ha curato una mostra collettiva dedicata ad alcuni lavori dei fotografi che rappresenta. Leggi

Notti sperimentali

I locali notturni e le discoteche sono stati luoghi di ricerca per la cultura contemporanea. Una mostra a Prato ne racconta la storia dagli anni sessanta a oggi. Leggi

Il maestro della luce

Una mostra in Francia presenta più di cento Polaroid scattate da Robby Müller, direttore della fotografia che ha lavorato con registi come Wim Wenders e Jim Jarmusch. Leggi

pubblicità
Un fotografo in metropolitana

Tra gli anni ottanta e novanta un autista della metropolitana di Londra ha fotografato le trasformazioni urbanistiche dell’East end. Leggi

Vita di un fiume

Per dieci anni Giulio Di Sturco ha documentato gli effetti devastanti che l’inquinamento, l’industrializzazione e i cambiamenti climatici hanno avuto sul Gange. Leggi

I mille sguardi di Sally Mann

Una mostra a Parigi celebra il lavoro della fotografa statunitense che da quarant’anni esplora temi legati alla famiglia. Leggi

La diversa bellezza raccontata da Emiliano Mancuso

Il 14 giugno apre al museo di Roma in Trastevere una grande mostra dedicata al fotografo e videomaker Emiliano Mancuso, morto il 26 settembre 2018. Leggi

Istantanee di un decennio

Negli anni cinquanta Paese Sera ha raccontato in presa diretta tutto quello che succedeva a Roma, lasciando in eredità un archivio fotografico di oltre 150mila negativi. Leggi

pubblicità
Un’ombra sulla valle dell’Omo

Per sei anni Fausto Podavini ha documentato lo sviluppo e le conseguenze della costruzione della diga Gibe III, in Etiopia. Una minaccia per l’ambiente e per la vita delle comunità locali. Leggi

Una settimana di fotografia

Dal 3 al 9 giugno torna la Milano PhotoWeek, un’iniziativa che coinvolge ogni quartiere della città, dal centro alla periferia, con più di 150 eventi. Leggi

Tradizioni nel fango

Il fotografo statunitense Luis Alberto Rodriguez ha trascorso due mesi a Wexford, in Irlanda, e a ha rielaborato alcuni aspetti del patrimonio culturale locale. Leggi

Notte siberiana

Tra il 2012 e il 2013, la fotografa russa Elena Chernyshova ha documentato la lotta quotidiana degli abitanti di Norilsk per adattarsi a condizioni estreme. Leggi

Votiamo per l’Europa

Il progetto dell’artista tedesco Wolfgang Tillmans per incoraggiare le persone a votare alle elezioni europee di quest’anno. Leggi

pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.