Giovanna D’Ascenzi

È photo editor e lavora a Internazionale dal 2007. Scrive sul blog Flash.

Galassie vicine

L’intervista ad Alisa Martynova, giovane fotografa di origine russa, per parlare del suo ultimo progetto esposto a Cortona on the move. Leggi

Memorie ritrovate

I vincitori del premio Kraszna-Krausz ripercorrono il loro passato personale per costruire dei racconti collettivi e universali. Leggi

pubblicità
Sotto la luce di Brian Griffin

Le fabbriche, le grandi aziende e Iggy Pop: il fotografo britannico racconta la sua vita nel nuovo libro Black Country dada. Leggi

La seconda vita di Death in the making

La nuova edizione del libro di Robert Capa e Gerda Taro sulla guerra civile spagnola. Leggi

In Patagonia con Lorenzo Mattotti

Gli appunti di viaggio dell’illustratore italiano sono diventati un libro e una mostra. Leggi

pubblicità
La quiete dopo l’uragano

Anastasia Samoylova costruisce una visione lirica e personale di cosa resta nei luoghi devastati da alluvioni e uragani. Leggi

Le mele dell’Himalaya

Nel Kinnaur, nell’Himalaya indiano, la globalizzazione ha imposto dei nuovi modelli socioeconomici che minacciano l’ambiente e la cultura locale. Leggi

Blow-up e la fotografia

Un libro analizza il rapporto del film con la fotografia, attraverso materiali inediti e rarità, riuscendo a lasciare il lettore con una prospettiva stimolante, nonostante sia stato già scritto di tutto sul capolavoro di Antonioni. Leggi

Colonialismo reloaded

A Roma, in mostra tre opere video che hanno l’obiettivo di intervenire sul linguaggio razzista contemporaneo riflettendo sulla memoria del colonialismo italiano. Leggi

Un patto d’amore

Tra il 1968 e il 1973 Mario Giacomelli realizza una serie ispirata all’Antologia di Spoon River. Le immagini sono ora in mostra a Parigi. Leggi

pubblicità
Alla ricerca di Frankenstein

Per il suo nuovo progetto, la fotografa britannica Chloe Dewe Mathews è andata nei luoghi dove è nato il romanzo di Mary Shelley. Leggi

Quando il punk arrivò a Genova

Yard Press continua il suo racconto del punk italiano con Genova 1981-1983, monografia di Antonio Amato, fotografo che ha seguito con passione e occhio spontaneo la scena della sua città. Leggi

L’Iran visto dagli iraniani

Un progetto della piattaforma 14&15 mobile photographers per realizzare un libro fotografico sulla vita quotidiana in Iran, raccontata dai suoi abitanti. Leggi

Raccontare il sud Italia con una fanzine

Sudario è una fanzine autoprodotta da The view from Lucania, un’associazione culturale nata nel 2010. Il progetto è curato dal fotografo Stefano Tripodi e cerca di raccontare l’Italia meridionale in maniera innovativa, da un punto di vista concettuale e stilistico. Leggi

I migliori libri di fotografia del 2016

Dal volume che ripercorre la storia della rivista di protesta giapponese Provoke, alla nuova edizione di In flagrante del fotografo britannico Chris Killip: Internazionale ha scelto i libri fotografici più interessanti usciti nel 2016. Con quattro segnalazioni di Christian Caujolle. Leggi

pubblicità
Fabio Bucciarelli e gli altri libri di fotografia ricevuti

Dai sogni dei migranti raccontati nelle immagini di Fabio Bucciarelli alle restricted areas fotografate da Danila Tkachenko tra la Bulgaria e il circolo polare artico: una selezione dei libri di fotografia arrivati questo mese alla redazione di Internazionale. Leggi

Toni Nicolini e gli altri libri di fotografia ricevuti

Da Poesia del reale di Toni Nicolini a Saints di Panos Kefalos. Una selezione dei libri di fotografia che sono arrivati questo mese nella redazione di Internazionale. Leggi

Charles Fréger e gli altri libri di fotografia ricevuti 

Da James Ellroy a Charles Fréger: una selezione dei libri di fotografia che sono arrivati questo mese nella redazione di Internazionale. Leggi

I festival di fotografia per l’estate, seconda parte

Da Perpignan a New York, da Duane Michals a Dominic Nahr: l’estate è una stagione ricca di festival dedicati alla fotografia. Un calendario per scegliere cosa vedere ad agosto e settembre. Leggi

I festival di fotografia per l’estate, prima parte

Da Arles a Cortona, da Chris Killip a Darcy Padilla: l’estate è una stagione ricca di festival dedicati alla fotografia. Un calendario per scegliere cosa vedere a giugno e luglio. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.