Korea News Service/Ap/Lapresse

Il 19 novembre, in occasione di un nuovo test con un missile balistico intercontinentale, il leader nordcoreano Kim Jong-un si è mostrato in pubblico con la figlia per la prima volta. Il giorno dopo il quotidiano ufficiale di partito Rodong Sinmun ha spiegato che Kim sta costruendo un arsenale militare per evitare che si ripeta “il dramma di bambini per strada in cerca di qualcosa da mangiare dopo aver perso la madre durante bombardamenti nemici”. Il quotidiano Daily NK, che ha sede a Seoul, in Corea del Sud, ha denunciato che nella città portuale nordcoreana di Tanchon e in tutta la regione sarebbe aumentato il numero di minorenni che chiedono l’elmosina in strada. Nella foto: Pyongyang, Corea del Nord, 19 novembre 2022

Questo articolo è uscito sul numero 1488 di Internazionale, a pagina 32. Compra questo numero | Abbonati